Eolie, rinnovata la convenzione con il “Consorzio Castalia”

SPRESTIGIACOMO1.jpgLipari – Il ministro dell’ambiente Stefania Prestigiamo ha rinnovato la convenzione con il “Consorzio Castalia” per il bnatale36.jpgservizio di difesa delle acque dei mari taliani e delle coste da inquinamenti da idrocardburi e inquinanti tossici. Tuttte le coste verranno presidiate da unn sistema bilanciato composto da struttura a terra in contatto con piattaforme aeree, magazzini scorte in varie località costiere e da 40 navi specialistiche appositamente attrezzate ed equipaggiate dislocate nei porti nazioinali, pronte ad intervernire per le varie emergenze che purtroppo negli ultimi tempi sono aumentate.  La Sicilia risulta ben presidiata con unità in vari porti fra i quali Lipari, Lampedusa, Trapani, Augusta, Licata, S.Agata Militello, Milazzo  e Messina.