Lipari&depuratore. Il passato serva d’insegnamento

sleone.jpgdi Salvatore leone

A proposito delle assicurazioni sulla individuazione dell’area in Canneto dentro pervenuta al segretario della locale sezione PD di Lipari, per la realizzazione dell’impianto di depurazione, non posso non ricordare la vicenda vissuta per l’impianto di pretrattamento realizzato in Lipari accanto al cimitero nel  lontano 1967.

Anche allora vennero date ampie assicurazioni circa l’idoneità del sito per tale opera.

Il tempo ha dato torto a tutti coloro che hanno ritenuto idoneo il sito prescelto.

Credo che sia giunto il momento di responsabilizzare con atto scritto e con responsabilità personale gli autori ed assertori delle opere pubbliche, circa le assicurazioni che vengono fornite sulla garanzia delle opere .

E’ veramente singolare di come si possa asserire, che per opere che vengono realizzate in prossimità dei centri abitati, in contrasto con i più autorevoli autori che opere del genere devono  essere realizzate possibilmente lontano dagli abitati; riteniamo che quanto asserito dall’autore “dell’impianto di depurazione“ oltre ad essere in contrasto con i più elementari principi in ordine alla scelta dell’ubicazione di un impianto di primaria importanza, non può essere di certo ubicato in una zona ove insistono abitazioni, un impianto di dissalazione delle acque ed un centro artigianale, ove certamente i cattivi odori dovrebbero essere  compensati dotando l’impianto di un sistema di deodorizzazione dell’area  con un gruppo elettrogeno e…magari in un secondo tempo anche di un impianto solare che fornirà energia elettrica …salvo altre soluzioni ( allo stato nascoste) che saranno prospettate in sede di esecuzione dell’opera…così come è avvenuto per l’abominevole impianto di pretrattamento..ove si poteva a detta dei responsabili dell’epoca anche mangiare all’interno.

Lipari&scuola

rcandia.JPGdi Renato Candia*

VISTE le istanze prodotte per la selezione del personale da utilizzare nei percorsi PON “Competenze per lo sviluppo” Annualità 2010/2011 – Obiettivi/Azioni C-1-FSE-2010-1585 – D-1-FSE-2010-592 VISTO il bando per la selezione di tutor interni pubblicato all’albo della scuola in data 18/01/201; VISTE le tabelle di valutazione dei curricula predisposte dal G.O.P., COMUNICA che in data odierna sono pubblicate all’albo della scuola  e sul sito web di codesto I.C. (www.liparidue.it) e dell’U.S.P. di Messina le graduatorie provvisorie per la selezione dei Tutor tra il personale interno da utilizzare nei percorsi PON – competenze per lo sviluppo – obiettivo / azione C1 – D1, annualità 2010/2011. Avverso la suddetta graduatoria è possibile esperire reclamo scritto a questo Istituto Comprensivo entro 5 giorni dalla data odierna.

VISTE le istanze prodotte per la selezione del personale da utilizzare nei percorsi PON “Competenze per lo sviluppo” Annualità 2010/2011 – Obiettivi/Azioni C-1-FSE-2010-1585 – D-1-FSE-2010-592 VISTO il bando per la selezione di esperti esterni pubblicato all’albo della scuola con prot. n. 199 del 18/01/2010; VISTE le tabelle di valutazione dei curricula predisposte dal G.O.P., COMUNICA che in data odierna sono pubblicate all’albo della scuola  e sul sito web di codesto I.C. (www.liparidue.it) e dell’U.S.P. di Messina le graduatorie provvisorie per la selezione del personale esperto esterno da utilizzare nei percorsi PON – competenze per lo sviluppo – obiettivo / azione C1 – D1, annualità 2010/2011. Avverso la suddetta graduatoria è possibile esperire reclamo scritto a questo Istituto Comprensivo entro 5 giorni dalla data odierna.

*Dirigente Istituto Lipari 2

Lipari&depuratore. Si muove anche il Codacons

di Antonio Cardile*

codacons.jpgSi invia in allegato la richiesta del Codacons al Commissario Delegato in ordine all’impianto di depurazione di Canneto Deentro.

*Presidente Codacons Messina

 

per info avv. Paolo Intilisano.

 

Per leggere la lettera cliccare sul link che segue:

http://bartolinoleone-eolie.it/doc20110228184247.pdf

Stromboli&luna piena

di Roberto Caroppo
stromboliluna.jpgUna lingua di fuoco dello Stromboli tenta di accarezzare la luna piena.

Moggi&Juve

moggi.jpgMoggi: «Hanno reso la Juve una provinciale»”. «Invece di ricostruire chi è arrivato ha finito per distruggere la squadra».

C’E’ POSTA PER “IL NOTIZIARIO”

di Santino Maio

aemail1.jpgCarnevale Eoliano 2011: continua. Infatti dopo il cattivo tempo ora è uscito il sole. Ma che sole!!!!!!!  Un sole da 1° e 2° posto. Mai successo prima di adesso. Chi saranno? Divertitevi.

Lipari. Juventini&farmaci

csparacinopiccola.jpgdi Carmelo Sparacino

Tranquilli. Non ci sono effetti indesiderati…!!! (Foto di Cesare Giuffrè).

1521539359.JPG

Lipari&Milano. La trasferta degli interisti

dbelletti.JPGdi Andrea Tesoriero*

inter.jpgMercoledi 23 febbraio 2011, in occasione della partita di Champions League valida per gli alex.JPGatesoriero1.JPGottavi di finale contro il Bayern di Monaco, il Club eoliano ha risposto presente con quattro suoi rappresentanti: Famularo Bartolo, Belletti Alex, Belletti Davide e Tesoriero Andrea. Ricevuti dal Centro Coordinamento Inter Club di Milano, prima della partita, atesoriero2.JPGaccompagnati dal Coordinatore Regionale Dott. Mario Chillura si è potuto conoscere Fausto Sala, direttore responsabile del CCIC e Sergio Spairani responsabile commerciale atesoriero.JPGdel CCIC. Numerosi i complimenti dbelletti1.JPGricevuti ma atesoriero3.JPGsoprattutto la consapevolezza che la strada intrapresa dal Club nerazzurro di Lipari è quella corretta: non soltanto guardare le partite della Beneamata ma portare avanti gli ideali che sono stati tracciati dal nostro Presidente Massimo Moratti. La sorpresa più grande però è stata la possibilità del giorno dopo di recarsi al Centro Sportivo Angelo Moratti “La Pinetina” e poter conoscere i giocatori, far firmare autografi, posare per le foto di rito e addirittura sedersi in sala stampa su quella sedia in cui si sedette lo “Special One” ed oggi, ad ogni conferenza stampa il nostro mister Leonardo. Una mattinata bellissima, sicuramente indimenticabile. Non importava la sconfitta del giorno prima ma, potere vedere i nostri idoli. Sempre forza Inter.

*Presidente dell’Inter Club Isola Eolie “P.Prisco”

Eolie, per due giorni protagoniste a “Canale 5” con Raoul Bova

rbova.jpg

Andrà in onda domani e mercoledì su Canale 5, in prima serata, “Come un delfino”,  il film TV sul nuoto che ha come protagonista principale Raoul Bova e l’importante partecipazione della Federazione Italiana Nuoto. La FIN ha creduto fermamente, infatti, nel progetto di Mediaset. Raoul Bova ha girato, quest’estate, numerose scene della fiction, ispirata alla storia del nuotatore Domenica Fioravanti, proprio a Messina e provincia. La città dello Stretto, Milazzo e le Isole Eolie le location preferite, per una Sicilia assoluta protagonista di questa pellicola. Nella serie Raoul Bova interpreta il ruolo di un nuotatore professionista, impegnato in gare importanti, che smette di partecipare agli impegni e alle gare e decide di dedicarsi interamente alle nuove promesse. Si dedica, quindi, ad allenare solo giovani speranze.