Vulcano, turisti francesi per protesta per 30 minuti bloccano il catamarano della “Ustica Lines”

catamarano2.jpgVulcano – Una decina di turisti francesi bloccano per circa trenta minuti il catamarano della “Ustica Lines” che era giunto nell’isola eoliana. I vacanzieri hanno inteso protestare perchè pur avendo i biglietti non potevano partire per Milazzo a causa della sciroccata che si è abbattuta sulle Eolie. Il catamarano, comandato da Gianfranco Parisi era diretto a Lipari. I turisti, inviperiti perchè avevano la coincidenza del volo aereo per rientrare in Francia, non ne volevano sapere di far proseguire il viaggio del mezzo alla volta di Lipari. Vista l’insistenza dei turisti, è intervenuto il maresciallo dei carabinieri di Santa Marina Salina Gimmi Stefani che era a bordo del mezzo e ha convinto i turisti a desistere. Nel frattempo, sono anche giunti i carabinieri di Vulcano e cosi’ i turisti hanno lasciato partire il catamarano per Lipari e Salina con a bordo 300 passeggeri, anche se con 30 minuti di ritardo.

Regione&ars. Approvati gli articoli in attesa del voto finale

ars.jpg

Dopo la ripresa dei lavori, l’aula ha approvato gli articoli 8 e 9 (che prevedono la possibilità di trasformare abitazioni agricole e rurali in strutture turistiche e ricettive, e nuove norme in materia di turismo rurale) e l’articolo 12 (che conferma il cofinanziamento della Regione alla realizzazione della Ragusa-Catania). Approvate anche le tabelle contenute nell’articolo 15. In questo modo l’articolato della manovra finanziaria è stata sostanzialmente approvato, dal momento che il governo non ha più presentato alcun maxiemendamento. A questo punto in aula sono previsti interventi di diversi parlamentari per le dichiarazioni di voto, quindi la giunta si riunirà per armonizzare ‘tecnicamente’ la finanziaria al bilancio, e poi si tornerà in aula per il voto finale.

Isole minori. Ato&rifiuti

cassonetto.jpgSi è tenuto a Palermo un incontro tra gli amministratori delle isole minori siciliane durante il quale si è discusso della rendicontazione dei fondi della legge 448/2001 e del costituendo Ato rifiuti relativo, appunto, alle isole minori stesse. Alla riunione hanno anche partecipato gli amminsitrari dei Comune delle Eolie. Di seguito il verbale completo della riunione.

LEGGI IL VERBALE

Lipari, 300 passeggeri in arrivo grazie al catamarano della Ustica Lines

gparisi1.JPGLipari – Trecento passeggeri tra isolani e turisti possono raggiungere le Eolie grazie al coraggio del comandante Gianfranco Parisi che ha sfidato la forte sciroccata che da stamattina sta investendo le Eolie. Il catamarano “Vittoria Morace” è partito da Milazzo diretto a Vulcano, Lipari e Salina. Il mezzo poi si fermerà nel porticciolo di Marina Corta e ripartirà domani mattina per Milazzo.