Eolie&Gac. Domani incontro al Comune

sroussakpiccola.jpgdi Svetlana Roussak*

Domani giovedì 01 Marzo, si svolgerà dalle ore 10:00 presso l’aula Consiliare del Comune di Lipari Piazza Mazzini, l’incontro per la costituzione del GAC Isole di Sicilia, come da comunicazione precedentemente inviata da Ass. Starvaggi.

Si invitano i partecipanti a formulare in quella sede, tutte le proposte mirate al conseguimento degli obiettivi e strategie, atte a definire le linee del PSL ( Piano di Sviluppo Locale), in conformità alle esigenze del nostro territorio.

*Assessore alla programmazione

Eolie&scuola

bpavone1.jpg

Il segretario regionale dell’ Ugl scuola Sicilia, Bartolo Pavone, lancia un messaggio ben preciso, a tutti quelli che vogliono intraprendere la strada del sindacato, soprattutto, in questo momento particolare e difficile dove molti sono le persone che rischiano dopo tanti anni, di non essere più riconfermati nel proprio posto di lavoro.

Pavone sostiene, assumendosi tutte le responsabilità di quello che dice, quanto segue:” Oggi, chi ama fare questo lavoro da sindacalista, ha il dovere e l’obbligo esclusivamente di tutelare gli interessi dei lavor atori tutti. Occorre essere persone libere, nell’esercizio del ruolo sindacale al quale siamo stati delegati. Solo persone pulite e senza scheletri negli armadi possono rappresentare i lavoratori a qualsiasi livello. Esprimere la volontà dei lavoratori non è da tutti. Lavoro, dignità, trasparenza, certezze e occupazione sono obiettive che ognuno di noi che operiamo nel mondo sindacale non possiamo trascurare o far finta di niente.

Tra pochissimi giorni ci saranno le elezioni delle R.S.U. Il mio consiglio perché tantissimi anni svolge questo ruolo nell’ambito del mio Istituto, preparatevi bene, quello che firmano sono documenti importanti soggetti a verifiche, gli errori anche in buona fede non sono ammessi; la Legge non ammette ignoranza. Vi do un altro consiglio: garantitevi che le OO.SS. che rappresentate vi garantiscono gli strumenti necessari per fare bene il lavoro molto duro, professionale e rischioso anche in termine di legge. Tutte quelle sigle c he vogliono e non danno vanno scartate a beneficio di chi vi garantisce il minimo, per essere funzionali e presenti di fronte alle esigenze dei lavoratori tutti. Vi ringrazio per la cortese attenzione e una bocca a lupo”.

Da Stromboli in linea Fabrizio Di Maggio

FDIMAGGIO.jpgdi Fabrizio Di Maggio

GRANDE SIREMAR!!! SI ROMPE L’ALISCAFO! E DOVE LO LEVANO? A STROMBOLI!! CHE C’è NE UNO SOLO PER TORNARE.. E’ UNA VERGOGNA MAI VISTA, LA GENTE PARTE LA MATTINA E NON RIESCE A TORNARE E PER RIUSCIRE A TORNARE ALLE PROPRIE CASE DEVE PAGARE 30 EURO A UNA BARCA PRIVATA DOPO TUTTE LE TASSE CHE PAGHIAMO.

E LO STATO, LA REGIONE, IL SINDACO (MENO MALE CHE ORA STA FINENDO E SE NE VA A CASA) STANNO A GUARDARE SENZA FARE NIENTE. SIAMO GOVERNATI DA NESSUNO, LA GENTE VA SULLA LUNA E NOI PER SPOSTARCI DA UN’ISOLA ALL’ALTRA DOBBIAMO FARE I SALTI MORTALI. GLI ALISCAFI PERCHè NON LI LEVANO NELLE ISOLE MAGGIORI (SALINA E LIPARI) CHE NE HANNO UN MARE.

LA GLI BRUCIA PERCHè LA IL GUADAGNO è MAGGIORE, CHE SE NE FANNO DEI NOSTRI SPICCIOLI D’INVERNO, VEDI D’ESTATE COME VIAGGIANO CON TUTTI I TEMPI E QUANDO SONO ROTTI COME LI RIMPIAZZANO VELOCEMENTE, CERTO LA C’è IL GUADAGNO, E NOI PAGHIAMO LE TASSE E NON ABBIAMO NEMMENO LE COSE CHE CI TOCCANO PER DIRITTO… VERGOGNAAAAA!!!

Salina, tutto pronto per l'”Eolian Sailing Week” di vela

vela.jpg

Salina – A circa due mesi dall’inizio dell’Eolian Sailing Week, prima prova in programma il 28 aprile, sono già trenta le barche iscritte alla rassegna siciliana di vela d’altura, e pertanto i posti rimasti a disposizione sono ancora venti. La manifestazione, giunta alla terza edizione, riscuote il successo di pubblico e appassionati per le condizioni meteo-marine spettacolari che sanno offrire la isole Eolie.

La rassegna anche quest’anno sarà valida come Campionato Nazionale d’area e qualificazione agli italiani assoluti per le classi crociera-regata e regata, mentre per i Gran Crociera in palio c’è il Campionato delle Eolie.
Le imbarcazioni saranno ospitate nella splendida cornice di Santa Marina a Salina, dove potranno sostare già dalla settimana prima delle regate.