Addio di Lombardo, si è dimesso. “Si andrà al voto il 28 e 29 ottobre”

rlombardo2.jpgLipari – Addio di Lombardo, si è dimesso  “Si andrà al voto il 28 e 29 ottobre” 

Il presidente della Regione si è dimesso intorno alle 18.15 all’Ars nella Sala d’Ercole dichiarando fine alla sua era. Prima di comunicare le dimissioni, ha parlato delle difficoltà finanziarie dello Stato e “dell’aggressione all’autonomia della Regione”. “La mia è una scelta lucida e ragionata, mi auguro che si possa aprire nuova fase governata da uomini liberi e non intruppati”. Prima di giungere in assemblea, il presidente ha riunito la Giunta. Proprio in questa riunione è stato nominato il nuovo assessore alle Autonomie Locali: si tratta di Nicola Vernuccio.

Eolie-Svizzera, è sempre piu’ filo diretto

pcappellifiglie.JPGLipari – Dalla Svizzera anche se per qualche giorno è sbarcato Pietro Cappelli, nativo di Pirrera. E come sempre è venuto a trovarci in redazione  insieme alla figlia Cristina e all’amica Steiger, con il suo buonissimo panettone. Pietro Cappelli ha anche annunciato che è stato nominato vice presidente del Mdl (Movimento della Libertà) e che sarà candidato come deputato nazionale alle prossime elezioni nazionali che in Italia si terranno a novembre o in primavera. In lizza ci sarà anche l’onorevole Massimo Romagnoli, nativo di Capo D’Orlando, per il senato.

Ricordiamo anche alle scorse elezioni come eoliano all’estero si era candidato Adriano Longo che non riusci’ a spuntarla, mentre in Australia sali’ Nino Randazzo.

Cappelli ha dichiarato “E’ un onore per me far parte del direttivo del Movimento delle Libertà, l’unico movimento che da anni si batte in Europa, ma non solo, per la difesa delle questioni che più da vicino interessano i nostri connazionali'”.

Lipari, alle 21 al teatro del castello l’11’ rassegna “Le Maschere di Dioniso”

lspano'.jpgdi Luana Spanò

La compagnia teatrale Piccolo Borgo Antico questa sera, alle ore 21.30, al Castello di Lipari darà il via compagniaprogramma.JPGall’ 11° rassegna Teatrale le “Maschere di Dioniso”.  Primo spettacolo in programma, Biscotto alle Noci, commedia in 3 atti di Nino Criscione, veloce e dai colori frizzanti. Regia di Tindara Falanga.
A seguire: 9  Agosto – Piccolo Borgo Antico – “Questi Fantasmi”, commedia brillante in tre atti di Eduoardo De Filippo. Regia Tindara Falanga.

16 Agosto – Associazione Culturale Capuana – “Amara a cu ci capita”, commedia in 2atti di Rocco Chinnici. Regia Antonella Saeli.

28 Agosto – Compagnia delle Ortiche – “U mortu è vivu”, commedia in 2 atti di Maurizio Nicastro. Regia Maurizio Nicastro.

4 Settembre – Piccolo Borgo Antico – “Il boss…olo di casa nostra, commedia in 3 atti di Pippo Scammacca. Regia Tindara Falanga.

La Compagnia Teatrale “Piccolo Borgo Antico” nasce nel 1992 a Pianoconte, una frazione dell’isola di Lipari. Oggi , è conosciuta nell’ambito amatoriale della Regione Sicilia, partecipando a numerose rassegne teatrali e aggiudicandosi premi importanti. Da ormai ben 11 anni organizza una rassegna teatrale, “Le Maschere di Dionisio”,  nel suggestivo scenario del Teatro del Castello di Lipari.
Il gruppo ha ottenuto anche molti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.

Lipari, “scalo alternativo e parcheggio a Pignataro”. Interrogazione al sindaco e al presidente del consiglio

giacolinodottore.jpgdi Gianni Iacolino*

Sono già trascorsi quasi otto mesi da quando il Sindaco della passata Amministrazione ha promesso , nel corso di riunioni ufficiali con la Capitaneria di Porto, come riportavano gli organi di stampa, l’adeguamento della struttura per l’ormeggio dell’aliscafo a porto Pignataro, per consentire l’attracco degli stessi, in caso di inagibilita’ di Sottomonastero. 

Opera ciclopica ? Nient’affatto: si tratterebbe di spostare i respingenti già esistenti ed inutilizzati a Punta Scaliddi, lato terra, e di migliorare la pavimentazione di Pignataro. A fine agosto cominceranno le sciroccate e ,come al solito, comincerà il solito calvario dell’interruzione dei collegamenti. Chiedo pertanto che la SV si attivi con sollecitudine  a promuovere l’iter amministrativo che porti finalmente a soluzione quest’aspetto dei collegamenti , che incide fortemente sui disservizi che subiamo in modo tanto più vessatorio ed ingiustificato, quanto più facilmente la soluzione è  a portata di mano. 
  

Riguardo, poi, alla problematica dei parcheggi a Pignataro, nel periodo estivo, La invito a voler cercare, nelle aree limitrofe, la possibilità di creare un parcheggio che possa limitare i disaggi dei fruitori del porto ed, in una ottica di risparmio energetico e di educazione al traffico, di incentivare le corse dei mezzi pubblici, il cui costante utilizzo aiuterebbe, oltre che a diminuire il traffico veicolare,  a vivere tutti, nel modo migliore, il rapporto con lo splendido ambiente che ci circonda. La interrogo per sapere se è nei piani di questa Amministrazione attenzionare quanto esposto e di portae, a breve, a conclusione la soluzione di questi annosi problemi. 
   

*Consigliere Comunale de ” La Sinistra “