Amici, Biviano e Notiziario

biviano.jpgCari amici lontani e vicini,
abbiamo ancora tutti il cuore in mano stretto intorno agli occhi della famiglia del fu Vanni, che in modo orgoglioso ci ha permesso di entrare nella loro tana di benevoli lupacchiotti solitari per far vedere all’ Italia la loro vita e far capire il loro futuro. Nel ricordo delle sofferenze del padre e degli zii, anche loro accomunati dal terribile male, noi del Notiziario abbiamo conosciuto 4 moschettieri delle Eolie che senza spada combattono il male per cavalcare la prateria della speranza anche in nome di chi e stato colpito come loro. Una voglia anche di liberare o alleggerire mamma Provvidenza dal peso di tirare su questi occhi parlanti anche nel buio più profondo della notte. Noi tutti adesso dobbiamo spingere il sole ad accarezzare di più la loro pelle e sentirli sempre di più nostri fratelli di vita sempre e non solo comparse del nostro vivere sociale.
Con i 66 mesi di vita del Notiziario e con il sole libero delle Eolie auguriamo tanta bontà a tutti.
Amici, Biviano e Notiziarioultima modifica: 2013-06-06T10:11:00+00:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo