LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D’ITALIA. Lipari, il pontone ha recuperato l’aliscafo finito sugli scogli di Monte Rosa. VIDEO DELL’IMBRAGAMENTO

21765548_10212336693045966_756447932145206327_o.jpg

Sorgente: LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D’ITALIA. Lipari, il pontone ha recuperato l’aliscafo finito sugli scogli di Monte Rosa. VIDEO DELL’IMBRAGAMENTO

Lipari, incidente ad un aliscafo finito sugli scogli 41 i passeggeri e 6 d’equipaggio. 8 feriti di cui uno grave trasferito con elisoccorso e anche una donna gravida in ospedale. Scattata l’inchiesta VIDEO

21371048_10212285691250953_4703318907836383012_n.jpg

ULTIME NOTIZIE. Entro 48 ore, tempo permettendo da Augusta arriverà il pontone con gru per il recupero dell’aliscafo. Dalle prime verifiche sembrerebbe che il mezzo sia irrecuperabile ma lo deciderà nei prossimi giorni il Registro Natavale di Italiano. A Lipari sono già giunti i tecnici ed i sub della Liberty Lines per gli accertamenti a bordo e soprattutto nella parte sottostante anche per rilevare esattamente quali sono stati i danni riportati. L’unità di crisi della stessa società da ieri sera è al lavoro al comando di Anna Alba. Presente anche l’amministratore delegato Alessandro Forino. E’ stata già predisposta l’immissione in linea dell’aliscafo “Eschilo”. Il dirigente Nunzio Formica ringrazia la guardia costiera per la tempestività negli interventi e la comunità eoliana per come si è adoperata per il soccorso garantito ai passesseri.

Leggi tutto: Lipari, incidente ad un aliscafo finito sugli scogli 41 i passeggeri e 6 d’equipaggio. 8 feriti di cui uno grave trasferito con elisoccorso e anche una donna gravida in ospedale. Scattata l’inchiesta VIDEO

Lipari, 63 i migranti a bordo del ‘Caicco’. Sull’isola non sono rimaste altre presenze di profughi. Sono stati sbarcati alle 23,30…

IMG-20170906-WA0041_Small.jpg

I Commenti su: Sorgente: Lipari, 63 i migranti a bordo del ‘Caicco’. Sull’isola non sono rimaste altre presenze di profughi. Sono stati sbarcati alle 23,30…

Lipari, il valore dell’Ospedale. La reazione nel web e l’intervento

di Lina Paola Costa

ospedal

Questa volta dissento a gran voce rispetto al comunicato stampa della dottoressa Sparacino. Molta passione su miriadi di argomenti,…ma se parliamo di Ospedale stiamo mille volte in più attenti a quello che vogliamo auspicare. L’emotività personale, la comprensibile stanchezza di fine estate non devono portarci a sparare a zero anche sull’ospedale.

Continua su: Lipari, il valore dell’Ospedale. La reazione nel web e l’intervento

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D’ITALIA. Lipari, sbarcati e ripartiti i 49 migranti iracheni finiti in spiaggia. Servizio anche sul Tg1 con riprese del prof Bartolo Costa e del Notiziario

gomm.jpg

LIPARI – ULTIME NOTIZIE. Gli iracheni sono giunti con un “Caicco”. In tutto 70. 5 profughi potrebbero essere ancora sull’isola. In 15 invece si sono imbarcati per Milazzo e sono stati fermati dai cc. Indagini serrate dei militari dell’arma e della guardia costiera. Il Caicco potrebbe essere giunto da Palermo e dintorni.

I 49 IRACHENI HANNO LASCIATO LE EOLIE. CON LA MOTOVEDETTA DELLA CP SONO RIPARTITI PER MESSINA.

Sorgente: LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D’ITALIA. Lipari, sbarcati e ripartiti i 49 migranti iracheni finiti in spiaggia. Servizio anche sul Tg1 con riprese del prof Bartolo Costa e del Notiziario

Eolie, sciopero aliscafi per il 6 e 7 c.m. La nota

alis.jpg

Dalle 8, 30 del 6 c.m. alle 8,30 del 7 c.m., il sindacato OR.SA ha indetto uno sciopero. La società Liberty Lines assicura “ i servizi minimi di trasporto come Legge 146/1990”. Per maggiori informazioni contattare il Call center 0039 0923 873813

Leggi il doc. dei collegamenti garantiti

Sorgente: Eolie, sciopero aliscafi per il 6 e 7 c.m. La nota

Lipari, tra rete idrica e fognante ‘colabrodo’ la strada provinciale è un pericolo incombente

Lipari – La strada provinciale all’altezza di Bagnamare è a rischio cedimento ed è stata chiusa al traffico. Danni anche all’interno del tunnel. La causa? La rete idrica e fognante “colabrodo”. Da e per Canneto si transita via Serra.

21150083_10212216074350574_4534639117925812897_n.jpg

Sorgente: Lipari, tra rete idrica e fognante ‘colabrodo’ la strada provinciale è un pericolo incombente

Isole di Sicilia&aliscafi, Liberty Lines ‘collegamenti stabiliti dalla Regione…’

1_28.jpg

“Orari, prezzi, stagionalità e frequenze degli aliscafi per gli arcipelaghi siciliani sono tutti parametri esclusivamente stabiliti dalla pubblica amministrazione regionale quando formula i bandi di gara, tutt’al più concertati proprio tra gli uffici regionali e le istituzioni locali ma di sicuro non con la nostra compagnia. A Liberty Lines tocca il compito, quindi, di eseguire alla lettera i servizi indicati nei capitolati d’appalto”.

Sorgente: Isole di Sicilia&aliscafi, Liberty Lines ‘collegamenti stabiliti dalla Regione…’

Lipari, a Canneto “Portedartista” con immagine dedicata a Valentino, progetto ideato da Michele Bellamy Postiglione e voluto da Silvia Carbone

Si chiama #portedartista ed è il nuovo progetto curato da Michele Bellamy Postiglione e fortemente voluto da Silvia Carbone. Un progetto di riqualificazione urbana che si propone di trasformare porte e portoni fatiscenti e in disuso restituendoli a nuova vita, dignità e utilizzo trasformandoli in oggetti d’arte attraverso l’intervento pittorico di streetartist.
Manufatti artistici e non mere decorazioni, variopinte e colorate tracce disseminate nel tessuto urbano, come un racconto che si snoda fra citazioni e riferimenti alle proprie radici ma anche di rilevanti fatti di cronaca e di attualità.

19624177_1864605290469207_5366646217142960128_n.jpg
“Per anni ho cercato di portare la gente in galleria perché attraverso l’arte capisse l’importanza di amare le proprie isole, di proteggere il territorio, di conservare la memoria storica, di adoperarsi nella costruzione di un modello di sviluppo e benessere sociale che non fosse un mero scimmiottamento di altre realtà ma rispettoso delle esigenze locali e non a vantaggio dei soliti pochi ” dichiara con amarezza Michele e aggiunge “tutto inutile anche a causa di ostacoli, assenza di interesse e aiuto da parte di chi poteva collaborare fattivamente a questo scopo. Ma l’amore per questa terra è più forte della delusione e con il supporto e l’entusiasmo di Silvia abbiamo pensato di importare la innovativa e attuale formula della urbanart e pensare il tessuto urbano come una galleria a cielo aperto, alla portata di tutti, turisti e residenti, fruibile in tutte le stagioni dell’anno. Confesso che adesso la curiosità è tanta e non senza aver ringraziato pubblicamente l’insostituibile Gennarino Saltalamacchia invito tutti a condividere pareri, considerazioni e immagini sui social visto e considerato che sono gli unici canali di comunicazione. ”
#portedartista per questa prima edizione ha invitato lo streetartist italo-francese Yuri Hopnn che ha voluto differenziare il proprio intervento con citazioni, ricordi, omaggi, critiche e altro che potete scoprire percorrendo la baia di Canneto da Unci a Calandra.

21150100_213989512467512_8178743680375620137_n.jpgIMG-20170830-WA0005.jpg

slide show images clicca qui

Sorgente: Lipari, a Canneto ‘Street Art’ con immagine dedicata a Valentino