Da Aarau cantone di Argovia-CH in linea Michele Sequenzia

michele_sequenzia

di Michele Sequenzia

Caro Direttore,
Seguo sul mio schermo la tua intervista con Angelo Sidoti, seduto accanto a suo figlio, coadiuvato dal sempre attento ai fatti di casa, Gennaro Leone, riflettere sui vari urgenti problemi di Lipari e isole sorelle, anche alla luce dei nuovi segnali di futuri programmi. Ma sarà vero? Noi da lontano nel mondo che ne sappiamo di Lipari e Isole Eolie? Da cosa cominciare? Passata la stagione estiva, chi mai ne sente parlare delle Eolie d’inverno? Che cosa ne sa il resto d’Italia di Lipari?

Sorgente: Da Aarau cantone di Argovia-CH in linea Michele Sequenzia

Da Torino in linea Michele Sequenzia

michele sequenziadi Michele Sequenzia
Finisce nei guai il Comune di Torino. Brutto affare, se non si fanno le cose perbene. Oggi è la volta del suo capo di Gabinetto che ha dato le dimissioni. Il braccio destro della sindaca Appendino del M5S improvvisamente è costretto a lasciare il Palazzo a seguito di un’intercettazione in cui Egli chiedeva di ” amichevolmente” ..annullare una sanzione da 90 euro a un amico.
Ma non è tutto…………

Sorgente: Da Torino in linea Michele Sequenzia

La posta del Notiziario. ‘Lipari, a Varesana da 2 anni ‘buca con cartello’: a quando l’intervento…?’

22852123_10212667412513746_9185614604920283149_n.jpg

Caro direttore,

a Varesana Sopra da circa due anni, in prosismità della curva c’è una “bella buca” con tanto di cartello che ironia della sorte, fa riferimento ai lavori in corso…

Mi chiedo: a quando l’intervento risolutivo di sistemazione: a Natale o a Pasqua?

Buon lavoro e grazie

Lettera firmata

Sorgente: La posta del Notiziario. ‘Lipari, a Varesana da 2 anni ‘buca con cartello’: a quando l’intervento…?’

Lipari, si avvicina la commemorazione dei defunti le messe e la storia. Ma il cimitero è senz’acqua

La devozione dei defunti al 2 novembre è, in qualche modo, è legata alle Eolie e in particolare all’isola di Vulcano come  narra San Pier Damiano (1007-1072), benedettino, abate, dottore e cardinale di Santa Romana Chiesa, nella sua “Vita Sancti Odilonis abbatis cluniacensis et confessoris, ordinis Sancti Benedicti”:

Sorgente: Lipari, si avvicina la commemorazione dei defunti le messe e la storia. Ma il cimitero è senz’acqua

Lipari, le Suore celebrano i 112 anni della fondazione della Congregazione

Madre_Liliana_1.jpg

di Suor Maria Liliana Pagano*

La nostra Famiglia di Suore Francescane dell’Immacolata Concezione di Lipari è in festa per un evento che ci coinvolge personalmente ed individualmente; un evento così bello e significativo che è anche di tutta la Chiesa e perciò sentiamo il bisogno di condividerlo con voi:

Leggi tutto: Lipari, le Suore celebrano i 112 anni della fondazione della Congregazione

VERO&FALSO

VERO&FALSO

pitvf

-Politico eoliano mangia frittole per raccontare frottole.
-Elettore eoliano compra sugna e poi sogna
-Il sanguinaccio con passolina di Alicudi mangiato all’Unesco.
-Poeta eoliano cerca ispirazione londinese.
-I nuovi mestieri per gli eoliani saranno illustrati a Parigi da Angelo Sidoti.
-La scuola di Vulcano allargata col fango di zolfo.
-Nell’anno 2315 sarà inaugurata la nuova piazza Mazzini di Lipari. Spediti gli inviti per la festa.

Sorgente: Eolie, NotiziariOggi del 24-10-2017

CONTROCORRENTEOLIANA: LAMENTELE

aaaaaaaa

Forse alle Eolie mancano le persone giuste per dare una svolta al territorio, alla regione e poi arrivare dritti a Roma in modo democratico. Con o senza finti laureati. Le Eolie hanno bisogno di una seria autonomia. Bisogna creare una forza d’urto per la sanità, la scuola, il lavoro, il territorio e per una politica funzionante e funzionale. Gli stessi abitanti non possono ammirare il paradiso allo stato puro e poi vivere nell’inferno. Le lamentele si ammucchiano. Però non bastano.

Sorgente: Eolie, NotiziariOggi del 24-10-2017

Di Mimma Sparacino – AGENDA CHIARA: UN GEOLOGO PER OGNI COMUNE PER QUEL RISCHIO MAI PENSATO ‘PRIMA’

Risultati immagini per Mimma Sparacino

di Mimma Sparacino
Perché si crede normale che nei nostri Comuni sia assolutamente necessario avere il segretario, il ragioniere, il tecnico dell’Ente e non il geologo ? È un errore. È questo il salto mentale di qualità politica che occorre fare nel governo del territorio, che sul piano del rischio idrogeologico semplicemente non esiste. Se ne prende consapevolezza soltanto dinanzi ai disastri, alle alluvioni, alle esondazioni, alla sparizione di grandi porzioni di costa e di spiaggia. Questa mia è un’agenda di aspirante deputato, non un programma di governo, ma nella cornice di esso, intendo battermi perché ci siano un geologo nell’organico di ogni ente locale. O uno staff di geologi negli enti di maggiore dimensione.

Leggi tutto: Di Mimma Sparacino – AGENDA CHIARA: UN GEOLOGO PER OGNI COMUNE PER QUEL RISCHIO MAI PENSATO ‘PRIMA’

Le “Isole” di Cecilia Mangini a Nuoro

Cecilia-Mangini_Panarea4_1952-rettangolare-372x221.jpg

di Enrico Pinna

“La fotografia è quella di strada in cui si esce dal proprio nido protetto e si va ad incontrare e esprimere gli altri. Nelle strade l’umanità vive, si dibatte, soffre. Tutto questo è a disposizione di chiunque abbia una macchina con un obiettivo”. Cecilia Mangini spiega così, in occasione della grande mostra che celebrava i suoi 90 anni, la sua idea di cinema e di fotografia tesa sempre a rappresentare gli ultimi.

Leggi tutto: Le “Isole” di Cecilia Mangini a Nuoro

Un ‘Beaurbourg’ a Lipari

Immagine del profilo di Geri Palamara, L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

di Geri Palamara

La villetta del povero SILVANO SALTALAMACCHIA di LIPARI e’ stata acquisita dal COMUNE , dopo le tante tribolazioni del- l’ABUSIVO COSTRUTTORE per ottenere l’allontanamento dalla casa dell’ ABUSIVO FITTUARIO che godeva delle “sue disgrazie” da oltre trent’anni….

Leggi tutto: Un ‘Beaurbourg’ a Lipari