Il cacciatore di Mondovì

foto.JPGdi Fabrizia Raschieri
Dalle montagne del cuneese un saluto agli amici cacciatori eoliani anche da cuneese.jpgparte di mio marito Claudio. Qui siamo circondati da lupi e cinghiali come in Francia. I danni per allevamento ed agricoltura sono incalcolabili. Cosa si puo’ fare? Intanto ricordo al direttore che si trova nel territorio del rum, che nelle nostre zone il cioccolattino tipico dal 1923 é il: “cuneese al rum”.

Il cacciatore di Mondovìultima modifica: 2013-10-30T08:30:00+00:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo