Lipari&Tribunale. Condanna e assoluzioni

fgugliottapiccolasorriso.jpgLipari – Nove mesi di reclusione e il pagamento delle spese processuali. Adriana Patierno, 46 anni, di Sulmona, è stata difesa dall’avvocato Anna Mirabile. La sentenza è stata emessa alla sezione distaccata del tribunale di Lipari dal giudice Fabio Gugliotta (piemme Francesco Cannavò, cancelliere Peppe D’Angelo). Era stata accusata di aver collocato abusivamente tre gazebo. I fatti risalgono al 9 giugno 2009.

Sempre il giudice Gugliotta ha assolto perchè il fatto non sussiste Giacomo Puglisi, 61 anni, Salvatore Puglisi, 53 anni, Bartolo Russo, 46 anni e Bartolo Puglisi, 34 anni, di Lipari. Sono stati difesi dall’avvocato Emanuele Carnevale. Erano stati accusati di aver utilizzato per una battuta di pesca nel mare di Alicudi delle reti di circa 7 mila metri. I fatti risalgono al 1′ giugno 2005

Lipari&Tribunale. Condanna e assoluzioniultima modifica: 2012-11-17T09:27:44+00:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo