LE INTERVISTE DE “IL NOTIZIARIO”. Lipari, consiglio su crisi idrica. Parla Annarita Gugliotta

gsardellagruppo1.jpgrcasamentopiccola.jpgLipari: Consiglio comunale sulla crisi idrica. In aula 9acaccettagruppo.jpg consiglieri e anche l’assessore Tiziana De Luca e il dirigente Stefano Blasco.

Emanuele Carnevale, Mpa: c’è una situazione del nuovo dissalatore che dovrebbe produrre 6 mila tonnellate di acqua. Effettivamente è cosi’? O non si riuscirà a produrre piu’ di 4 mila al giorno? E’ vero che a fine mese l’impianto si fermerà di nuovo?

nrussogrande.jpgAl momento in aula solo Nuccio Russo, oltre al vice presidente Nino Orifici che presiede ed è presente per la maggioranza. agugliottagrande.jpg

Per la maggioranza sono giunti Raffaele Oribleonestampa.jpgfici, Luciano Profilio, Antonella Caccetta, Nunziatina D’Alia e Sarino Centorrino. I consiglieri in aula sono 11. E’ anche giunto l’assessore Giovanni Sardella.

Gesuele Fonti: il nuovo dissalatore quando sarà pronto? La situazione è grave: le borgate sono senz’acqua. Dobbiamo sapere quant’acqua arriva con le navi cisterna. Bisogna comprendere se ci sono responsbailità per i ritardi del dissalatore, ci sono tante cose da comprendere. Se questo è il metodo di lavoro, si potrà comprendere cosa succederà con il depuratore. La gestione commissariale non promette nulla di buono… E poi, gestione, tariffe… Come consiglio inviterei il vertice della società per fare un sopralluogo nell’impianto per cercare di fare il punto della situazione. Un intero Arcipelago non può pagare in termini di immagine perchè una società non ha mantenuto i patti con il Comune. Ritengo che nell’organizzazione c’è qualche problema. Non è possibile che con gli stessi quantitativi avere tutti questi problemi.

Antonio Casilli: vorrei capire come funziona la distribuzione idrica. Mi dicono che in passato sulla distribuzione vi sarebbero stati favoritismi. Cosi’ come zone hanno rgeolarmente l’acqua e altre sono a secco. Nell’ufficio occorre una posizione organizzativa. Raccomando di premiare chi lavora. Al momento si va avani anche con i precari ex pomice. Occorrono i controlli. Da 4 mila utenze siamo passati a oltre 7 mila, ma solo perchè l’ho denunciato in tempi non sospetti. Vedi le 1200 utenze di Vulcano a costo zero. Vedi ancora per quanto tempo si andrà avanti…bleonegiacomantonio.jpg

Nuccio Russo: abbiamo una rete idrica vecchia di 15 anni. E’ grave quello che dice l’ing. Carnevale. Ormai Lipari ha una economia che è a pezzi. E’ grave quando dice che le 3 mila tonnellate vanno a Canneto. Questo potrebbe scatenare una guerra tra poveri. Visto che è in corso una riunione in Prefettura rinvierei il consiglio ad altra data per capire cosa viene fuori dalla riunione di Messina, in modo tale che potremo fare un odg completo. Si potrebbe anche richiedere un incontro al Prefetto alla presenza anche del commissario Luigi Pelaggi.

Sarino Centorrino: chiedo all’amministrazione di accertare come stanno effettivamnete le cose.

Stefano Blasco: il funzionario dell’ufficio idrico stamane è stato chiamato in Prefettura per una riunione. Per il dissalatore sono in corso i lavori di adeguamento. Per ora vi sono 2 ditte. Noi facciamo continuamente presente che vi sono particolari esigenze visto che siamo nel periodo estivo. Noi chiediamo continuamente l’arrivo delle navi. Per il resto per scaricare l’acqua c’è un problema giudiziario che come è noto, ci condiziona. Mi dispiace per non poter essere piu’ concreto, ma purtroppo mi sono dovuto accollare anche questa problematica. L’ufficio tra l’altro è in una fase particolare perchè vi è un solo tecnico che si occupa anche di riifuti. Nella ristrutturazione comunque è previsto il potenziamento. Siamo sempre in contatto con la Regione per far presente tutte le nostre difficoltà.

Il consiglio sulla crisi idrica é aggiornato a mercoledi’ alle 10.

L’ intervista alla dottoressa Annarita Gugliotta, consigliere comunale “Vento Eoliano”.

gugliotta18072013.jpg

http://www.bartolinoleone-eolie.it/AnnaritaGugliotta18072013.wmv

http://www.bartolinoleone-eolie.it/AnnaritaGugliotta18072013.wmv

LA NOTA PRECEDENTE.  Per il fermo del dissalatore per dueecarnevalegruppo.jpg giorni il sindaco Marco Giorgianni e Riccardo Casamento, responsabile dell’ufficio approvvigionamento cbeninatisantamaria.jpgmezzo navi cisterna,  hanno predisposto un servizio navi cisterne della Marnavi s.p.a cosi suddivisi: ieri  17 luglio Sprint Jevoli mc.3.500 – oggi 18 luglio nave Stella di Lipari mc.2060, domani 19 luglio Sprint Jevoli mc.5000.

LE INTERVISTE DE “IL NOTIZIARIO”. Lipari, consiglio su crisi idrica. Parla Annarita Gugliottaultima modifica: 2013-07-18T10:00:00+00:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo