Lipari, incidente ad un aliscafo finito sugli scogli 41 i passeggeri e 6 d’equipaggio. 8 feriti di cui uno grave trasferito con elisoccorso e anche una donna gravida in ospedale. Scattata l’inchiesta VIDEO

21371048_10212285691250953_4703318907836383012_n.jpg

ULTIME NOTIZIE. Entro 48 ore, tempo permettendo da Augusta arriverà il pontone con gru per il recupero dell’aliscafo. Dalle prime verifiche sembrerebbe che il mezzo sia irrecuperabile ma lo deciderà nei prossimi giorni il Registro Natavale di Italiano. A Lipari sono già giunti i tecnici ed i sub della Liberty Lines per gli accertamenti a bordo e soprattutto nella parte sottostante anche per rilevare esattamente quali sono stati i danni riportati. L’unità di crisi della stessa società da ieri sera è al lavoro al comando di Anna Alba. Presente anche l’amministratore delegato Alessandro Forino. E’ stata già predisposta l’immissione in linea dell’aliscafo “Eschilo”. Il dirigente Nunzio Formica ringrazia la guardia costiera per la tempestività negli interventi e la comunità eoliana per come si è adoperata per il soccorso garantito ai passesseri.

Leggi tutto: Lipari, incidente ad un aliscafo finito sugli scogli 41 i passeggeri e 6 d’equipaggio. 8 feriti di cui uno grave trasferito con elisoccorso e anche una donna gravida in ospedale. Scattata l’inchiesta VIDEO

Lipari, il valore dell’Ospedale. La reazione nel web e l’intervento

di Lina Paola Costa

ospedal

Questa volta dissento a gran voce rispetto al comunicato stampa della dottoressa Sparacino. Molta passione su miriadi di argomenti,…ma se parliamo di Ospedale stiamo mille volte in più attenti a quello che vogliamo auspicare. L’emotività personale, la comprensibile stanchezza di fine estate non devono portarci a sparare a zero anche sull’ospedale.

Continua su: Lipari, il valore dell’Ospedale. La reazione nel web e l’intervento

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D’ITALIA. Lipari, sbarcati e ripartiti i 49 migranti iracheni finiti in spiaggia. Servizio anche sul Tg1 con riprese del prof Bartolo Costa e del Notiziario

gomm.jpg

LIPARI – ULTIME NOTIZIE. Gli iracheni sono giunti con un “Caicco”. In tutto 70. 5 profughi potrebbero essere ancora sull’isola. In 15 invece si sono imbarcati per Milazzo e sono stati fermati dai cc. Indagini serrate dei militari dell’arma e della guardia costiera. Il Caicco potrebbe essere giunto da Palermo e dintorni.

I 49 IRACHENI HANNO LASCIATO LE EOLIE. CON LA MOTOVEDETTA DELLA CP SONO RIPARTITI PER MESSINA.

Sorgente: LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D’ITALIA. Lipari, sbarcati e ripartiti i 49 migranti iracheni finiti in spiaggia. Servizio anche sul Tg1 con riprese del prof Bartolo Costa e del Notiziario

Da Cagliari in linea Felice D’Ambra

feldamb.jpg

di Felice D’Ambra

L’Album dei Ricordi: interno del ristorante Marinella Quartu Sant^Elena (CA). Sulla Spiaggia del Poetto di Cagliari / Quartu Sant^Elena.

I cugini di Lipari della grande Famiglia: Felicino Monte di Pasqualino Monte e di Francesca Cusumano e Felicino D^Ambra di Bartolomeo D’Ambra e di Mariuzza Lo Schiavo.

I nonni di Felicino Monte: Pasuale Monte e Caterina D’Ambra (sorella di Bartolomeo)

21317911_10155180924889735_5830674211165442894_n.jpg

Sorgente: Da Cagliari in linea Felice D’Ambra

Estate, Assoturismo conferma boom: bene italiani, ma trainano flussi stranieri

Su un campione di 2.350 strutture ricettive, complessivamente, quest’estate si è registrato un aumento di oltre 7,6 milioni di pernottamenti (+3,7%) e di oltre 1,9 milioni di arrivi (+4,1%). Una performance che ha spinto ad assumere: il 15,8% delle imprese intervistate ha infatti dichiarato di aver avuto la necessità di aumentare il numero di addetti e collaboratori, soprattutto nel Nord Est e nel Sud.

Sorgente: Estate, Assoturismo conferma boom: bene italiani, ma trainano flussi stranieri