Panarea&Vip. Per Beyoncè e il marito Jay Z cenetta da “Antonio il macellaio”. E non sono stati i soli…

beyonceatesoriero1.JPGPanarea – Cenetta senza badare a spese per la cantante americana Beyoncé beyoncegruppo1.JPGbeyonce.jpgin vacanza alle Eolie con un megaycht. A Panarea insieme al marito,  Jay Z, da “Antonio il macellaio” ha gustato la carne argentina (involtini e polpette alla brace) e la scamorza arrosto, con una bottiglie di vino “Gaia” del valore di 430 euro. Totale per quattro (c’erano anche un amico e la guardia del corpo) 650 euro. La coppia ha pagato tranquillamente e si è complimentata con il “patron” del locale per il gusto della carne “mai provata cosi’ buona…”. 

“Forbes”, tra “Le coppie più pagate al mondo” ha incoronato proprio Beyoncé e il marito Jay Z.

Beyoncé guadagna addirittura più del marito. Fra sponsor, incassi delle vendite di “4″, diritti sulle canzoni storiche, Beyoncé sembra godere di una fortuna sfacciata che, sommata a quella di Jay Z fa fatturare un bel 78 milioni di dollari. Jay Z ha portato all’interno del bilancio familiare i proventi della sua ultima fatica e il tour con Kayne West nonché gli incassi del libro “Decoded”, i proventi dell’etichetta discografica Roc Nation e altri lavoretti vari.

mtesorieroalesi1.JPGE non sono stati i soli.  Le specialità sono state anche gustate dall’ex mtesorierovip.JPGcampione del mondo di formula 1, Jean Alesi, e da Steve Stoute, autore, imprenditore e dirigente pubblicitario americano.

Nelle foto vi sono anche Antonio e Marco Tesoriero

Panarea&Vip. Per Beyoncè e il marito Jay Z cenetta da “Antonio il macellaio”. E non sono stati i soli…ultima modifica: 2013-09-08T09:21:07+00:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo