Post-tour Mirabilia Network

Post-tour Mirabilia Network: anche quest’anno educational sostenuto dalla Camera di Commercio di Messina per operator internazionali in visita alle Isole Eolie con tappa a Taormina.  Otto i buyer internazionali coinvolti, impegnati sui mercati: tedesco, francese, statunitense e giapponese.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto Mirabilia Network, l’Associazione dedicata alla promozione dei territori e dei percorsi nei siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO sostenuti delle Camere di Commercio di Bari, Benevento, Crotone, Caserta, Genova, Matera, Messina, Molise, Pavia, Perugia, Potenza, Riviere di Liguria, Sassari, Sicilia Orientale, Udine e Verona.

Come di consueto, il programma e la gestione dell’educational sono stati curati da Federalberghi Isole Eolie su incarico della Camera di Commercio di Messina e la collaborazione dell’Associazione Albergatori di Taormina.

LEGGI TUTTO

Post-tour Mirabilia Network

Mauritius più vicina all’Italia con il nuovo volo diretto da Roma targato Alitalia

A Fiumicino è stata inaugurata la nuova rotta Alitalia Roma-Mauritius, unico collegamento di linea diretto tra l’Italia e la Repubblica di Mauritius. La nuova tratta prevede 3 voli alla settimana per tutta la stagione invernale fino al 30 marzo 2019 (ultimo volo di rientro da Mauritius).

“L’obiettivo – spiega la compagnia – è quello di rispondere alla forte richiesta di collegamenti diretti fra i due Paesi, soprattutto nel periodo invernale, per sostenere e alimentare ulteriormente i flussi turistici dall’Italia, che negli ultimi anni hanno visto un trend in costante crescita”.
Il nuovo volo per Mauritius parte dal Leonardo da Vinci ogni mercoledì, venerdì e domenica alle 21.15 per atterrare alle 10.35 (orario locale) del giorno successivo. Da Mauritius, invece, il volo parte ogni lunedì e sabato alle 12.25 locali e ogni giovedì alle 12.30 per arrivare a Fiumicino alle 20.20 (il giovedì alle 20.25).
“Con questi orari – sottolinea la compagnia – i passeggeri Alitalia in partenza da 44 città italiane e internazionali, possono raggiungere l’arcipelago nell’Oceano Indiano con comode coincidenze presso l’hub di Roma Fiumicino”.
Su questa nuova rotta operano gli Airbus 330 da 249 posti, con 3 classi di servizio (Magnifica, Premium Economy ed Economy) e allestimenti di cabina completamente rinnovati, oltre al servizio di connettività Wi-Fi per telefonate, internet ed email.
Secondo il Mauritius Tourism Promotion Authority, nel 2017 i visitatori italiani a Mauritius – un totale di 35.101 turisti – sono aumentati del 12%. Si tratta di una crescita che, per la prima volta, è stata a doppia cifra rispetto all’anno precedente. Stando ai dati più recenti disponibili, quelli del periodo gennaio-settembre 2018, il trend di crescita prosegue costantemente con un aumento del 2,3% rispetto ai primi 9 mesi del 2017. Nella classifica di provenienza dei turisti, l’Italia, da sempre tra i mercati chiave per la destinazione, si conferma al 9° posto a livello mondiale e in 5^ posizione in Europa, dopo Francia, Regno Unito, Germania e Svizzera.
“Il nuovo collegamento – sottolinea Alitalia – punta a incrementare ulteriormente questi dati, oltre che a facilitare le connessioni dirette fra l’Italia e la Repubblica di Mauritius”.
Oltre al volo per Mauritius, nei prossimi giorni Alitalia riprenderà anche i collegamenti stagionali Roma-Havana (2 frequenze settimanali dal 3 novembre) e Roma-Male (Maldive) (4 frequenze settimanali dal 30 ottobre). Dal 1° novembre Alitalia attiverà inoltre un collegamento tra Milano e Male, che opererà due volte alla settimana per tutta la stagione invernale.

www.eolieintouch.it

Da Pianoconte in linea Francesco Coscione “Le crociate contro i trespoli…”

di Francesco Coscione

Nausea, desiderio di fuga dalla realtà, irascibilità con accessi d’ira, ecc. Non sono gli effetti collaterali di un farmaco ma le sensazioni che mi prendono, come dicevano gli anziani, alla bocca dell’anima leggendo le notizie della mattina. Un bimbo di sette (dico sette!) anni lancia coltelli e prende a testate la maestra mandandola al pronto soccorso e terrorizzando gli eventuali supplenti della stessa, più per le conseguenze legali di un sacrosanto rimprovero magari accompagnato da un terapeutico scappellotto, che dalle testate del novello Spada. Pochi dei giornalisti, anche loro ormai impauriti dalla denuncia facile, si domandano se questo “piccolo scolaro un po’ vivace” abbia o no dei genitori. Genitori invece iperprotettivi e super presenti per denunciare la scuola che ha bocciato il figlio in prima media per i voti da schedina calcistica. Un solerte giudice da ragione alla amorevole famiglia perchè si deve tener conto almeno degli ultimi due anni dato che il passaggio da elementari a medie è traumatico. Perché non dare lauree honoris causa a tutti coloro che hanno un buon curriculum alle superiori dato che il passaggio universitario è altamente traumatico? Ma tranquilli, il pappagallo di Portobello “inchiodato” come agnello sacrificale al trespolo catodico, sarà liberato dal trauma di sopportare concorrenti crudeli che tentano, parlandogli, di fargli ripetere la sospirata parolina. Come si permettono di offendere la altissima intelligenza della povera bestiola? Noi invece, umani di bassa umanità e quoziente intellettivo, possiamo stare a guardare le pose sorridenti di una umana che sfoggia una maglietta con la scritta “Auschwitzland” facendola passare per umor nero. Ma si allegria, adesso c’è Halloween e potremo cambiare la maschera che ogni giorno portiamo e che ci permette di ingoiare ogni sorta di veleni senza dare segni di nausea per una società che ormai, incapace di avere dignità verso gli umani, fa crociate contro i trespoli.

Da Pianoconte in linea Francesco Coscione “Le crociate contro i trespoli…”

Ventotene, per il dissalatore acque agitate…

Non si calmano le acque al Comune di Ventotene per la potabilità dell’acqua erogata nel civico acquedotto. Il Comune non molla e “pec…ca” e “ripec…ca” a tutti gli organi competenti con Procura della Repubblica compresa. Colpa dell’impianto di dissalazione che immette elevati valori in ferro. Esami e contro esami con valori superiori alla norma compresi quelli del Boro. Così il Comune emette ordinanza in data 8. c.m. di non potabilità dell’acqua. Gli utenti sono preoccupati e segnalano. Con la salute non si scherza e visti i contenuti nell’acqua i provvedimenti devono essere …ferrei…In tutto questo incide la condotta che distacca le parti ferrose. Infine lo scarico della salamoia e dei reflui di lavaggio delle membrane puniscono pesantemente l’ambiente. Quando i luoghi e i sistemi sono questi, la gente dice che c’è tanta leggerezza! Sembra la pubblicità di un ex calciatore con l’uccellino e la minerale in mano…

Ventotene, per il dissalatore acque agitate…

Lipari, a Pianoconte gli alunni diventano “coltivatori diretti”

Una gioia indescrivibile nel poter testimoniare, con immagini e parole, la partenza di un progetto che è stato in attesa di realizzazione per quasi due anni!
Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro sinergico di più soggetti, citandoli in ordine casuale e sperando di non dimenticare nessuno:

– Il/La proprietario/a del terreno adiacente la scuola che ha garantito il comodato d’uso per il progetto;
– Il Fiduciario della Condotta Slow Food “Isole Slow Siciliane” – Daniela Tagliasacchi;
– La Referente della comunità “Lipari Isola Slow” – Rosy Gallo;
– Il Dirigente dell’Istituto Comprensivo Lipari – Dott. Renato Candia;
– Il responsabile di progetto degli orti didattici della Condotta Slow Food – Isole Slow Siciliane – Biagio Rantuccio;
– Il #nonno #ortolano e socio storico Giovanni Cipicchia.

LEGGI TUTTO

Lipari, a Pianoconte gli alunni diventano “coltivatori diretti”

Da Palermo in linea Roberto Sauerborn “Da Smart City a Smart Land per la rete dei comuni del Gal Tirrenico…”

di Roberto Sauerborn*

Passare da Smart City a Smart Land. È questa la nuova sfida che i territori dovranno affrontare nei prossimi anni. Il GAL Tirrenico Mare Monti e Borghi, grazie anche ai soci e partner, sta già lavorando in questa direzione dichiarandosi pronto ad accogliere la sfida con l’obiettivo di attivare nella proprio territorio un Hub Territoriale dedicato all’innovazione e alla gestione sostenibile, un luogo che propone servizi e sperimentazioni in sinergia con le realtà produttive e in stretta collaborazione con tutti i soci e partner ma in particolare con la Cattedra UNESCO dell’Università di Ferrara, retta dal Prof. Em.to Paolo Ceccarelli, con cui il GAL ha già sottoscritto nel 2016 un rapporto di collaborazione……….

LEGGI TUTTO

Da Palermo in linea Roberto Sauerborn “Da Smart City a Smart Land per la rete dei comuni del Gal Tirrenico…”

Messina, spazio alla solidarietà all’anteprima nazionale di “Stromboli”

Sta per arrivare un lunedì intenso per la Multisala Apollo di Messina che ospiterà due eventi di particolare importanza: il 29 ottobre, infatti, dalle ore 20.00 è in programma il quinto evento benefico “DONARte per Nemo Sud” che prevede la proiezione del film di Gus Van Sant “Don’t worry”.

La pellicola racconta la storia del vignettista satirico John Callahan, ex alcolista, rimasto tetraplegico a 21 anni a seguito di un incidente stradale: un film che parla in modo unico e toccante della ricerca di sé attraverso il dolore e la sua accettazione.

L’evento benefico è organizzato dal Centro Clinico Nemo Sud che si occupa della presa in carico di pazienti con malattie neuromuscolari, il cui ente gestore è la Fondazione Aurora Onlus.

Il ricavato andrà interamente devoluto al Centro.

LEGGI TUTTO

Messina, spazio alla solidarietà all’anteprima nazionale di “Stromboli”

Da Arau Cantone di Argovia-CH in linea Michele Sequenzia

di Michele Sequenzia,

Caro direttore,

ti leggo da Sinferopoli e scopro stupendi, sani , nostri amici “felini“ , rinchiusi in gabbia, mentre mr Wu sta giocando, a Bergamo, con la gattina cieca adottata di Lipari. Leggo anche di tanti poveri cani randagi e di cuccioli abbandonati.

A Siena, durante l’ultimo Palio, uno sfortunato cavallo è stato soppresso. Nessuno indaga dei cavalli stressati, spesso feriti, se non soppressi, lontano dagli occhi del pubblico e dalle telecamere. Per non parlare degli incidenti che accadono durante le prove e gli allenamenti

Il frequente uso di farmaci dopanti come vasodilatatori, antidolorifici o broncodilatatori rende gli animali ingovernabili e pericolosi anche per fantini e pubblico.

E chi mai oserebbe tentare di effettuare controlli, aprire inchieste e far conoscere il gioco «sporco» che si cela davanti alle care nostre telecamere «  Servizio Pubblico » RAI TV?

Da Arau Cantone di Argovia-CH in linea Michele Sequenzia

Isole d’Italia&Disegno di legge già approvato in Senato ed in attesa della Camera, nasce il comitato del governo. I Punti Nascita dovranno essere riaperti

Mercoledì 17 Ottobre 2018 è stata approvato all’unanimità dal Senato il Disegno di legge S.497 “Legge quadro per lo sviluppo delle isole minori” con il nuovo titolo di Legge quadro per lo sviluppo delle isole minori marine, lagunari e lacustri”. Il testo dovrà poi essere approvato anche alla Camera.

Già dal titolo però si comprende che si amplia la platea dei beneficiari perché insieme alle isole come, per esempio, Elba e Ischia, troviamo anche le isole veneziane di MuranoBurano e Torcello ma anche le isole del Lago di Garda.

LEGGI TUTTO L’ART.

Isole d’Italia&Disegno di legge già approvato in Senato ed in attesa della Camera, nasce il comitato del governo. I Punti Nascita dovranno essere riaperti

Lipari, martedì all’Hotel “Mea” incontro sui trasporti marittimi promosso dall’albergatrice Sarah Tomasello

di Sarah Tomasello

Detto, fatto!

Considerati i notevoli disagi che ogni singolo giorno tutta la popolazione Eoliana subisce a causa dei trasporti marittimi che non garantiscono collegamenti regolari ed efficienti da e per le Isole Eolie si rende necessaria un’azione collettiva che evidenzi tutto ciò alle autorità competenti e nel contempo si attivi per trovare delle soluzioni condivise nell’interesse dello sviluppo socio-economico del nostro territorio

Per quanto sopra si indice un incontro alla quale è invitata tutta la cittadinanza all’hotel Mea alle 16.30 martedì 30 c.m.

Vi aspettiamo numerosi !!!!
Diamo voce alla nostra rabbia per difendere le nostre amate isole.

Lipari, martedì all’Hotel “Mea” incontro sui trasporti marittimi promosso dall’albergatrice Sarah Tomasello