23 marzo 2011-23 marzo 2020, Mamma Ginevra “da 9 anni Arianna ‘rapita e sequestrata’ manca al mio cuore…”

di Ginevra Pantasilea Amerighi

Oggi è il 23 marzo.
Il 23 marzo del 2011 mia figlia Arianna è stata rapita e sequestrata.
Oggi sono 9 anni che manca al mio cuore, ai miei baci, ai miei abbracci e non mi sento di aggiungere altro.

Un vuoto incolmabile, insopportabile, inaccettabile che cerco di vincere ogni giorno circondandomi della bellezza di un mondo che non ci vuole più e ha ragione.

Devo ringraziare tutti coloro che, in questi anni che sembrano essere stati avvolti da una nebbia fitta e costante, mi sono stati vicino con il pensiero e con i fatti.

Con le mani mi avete presa ogni volta che stavo precipitando, mi avete alzata ogni volta che sono stata buttata a terra.
Tutto questo aiuto mi ha portata ad oggi, ad essere nel modo in cui mi vedete.
Sono un po’voi, sono tutti voi.

Un pezzo alla volta si formano le persone e si dà colore al mondo e alla vita. E si creano e donano più sorrisi ai bambini.
Grazie

23 marzo 2011-23 marzo 2020, Mamma Ginevra “da 9 anni Arianna ‘rapita e sequestrata’ manca al mio cuore…”ultima modifica: 2020-03-23T19:12:29+01:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento