Alicudi, da camionista bresciano a pescatore nella piccola isola senza strade

di Sebino e Franciacorta

Non esistono strade, ma solo scalinate in pietra lavica da percorrere a piedi o sul dorso di un mulo. Ci sono due chiese, ma manca il prete. La spesa si fa in due botteghe i cui rifornimenti dipendono dal mare. Siamo ad Alicudi, l’isola più antica, meno popolata e più occidentale delle Eolie. Un paradiso nel Mar Tirreno abitato da una cinquantina di adulti e tre bambini. Lì, da una ventina di anni, vive anche un bresciano, divenuto pescatore: Walter Paganotti.

LEGGI TUTTO

Alicudi, da camionista bresciano a pescatore nella piccola isola senza strade

Alicudi, da camionista bresciano a pescatore nella piccola isola senza stradeultima modifica: 2018-11-03T10:30:55+01:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento