Da Milano in linea Daniele Corrieri

dcorrieri8sorriso.jpgdi Daniele Corrieri

Noto che in Australia molti non conoscono la parola “satira”, consiglio acquisto vocabolario Zingarelli. Ai tempi di Tangentopoli…”Caso Chiesa” non edificio del Vaticano ma un imprendiore Milanese, la Juve rubava e il Milan tornava da qualche anno di serie B!!! Ero Già a Milano!!! Quando hanno preso Juve e Milan  con le mani nella marmellata “Calciopoli” ero a Milano… Adesso che  L’inter domina da 3 anni..sono ancora a Milano!!! Non racconto a chi ho stretto le mani o con chi ho fatto foto…non gliene frega a nessuno!!! Mio Padre mi ha insegnato a fare e stare zitto!!! Le persone (poche) sanno chi sono o cosa faccio e cosa ho fatto!!! In quanto ai ragazzi eoliani di qualsiasi attività sportiva non posso far altro che incoraggiarli nel continuare, perchè lo sport a qualsiasi livello è rispetto delle regole.
Consiglio di farsi un giro per le foreste Australiane e non darsi all’ippica, osservare i Canguri…e pensare che gli stessi non camminanno ma saltano!!! Esatto come questa mia risposta all’amico D’amico..dalla satira sono passato alla scrittura di un testo di risposta all’incomprensione della lingua Italiana.
Purtoppo chi non conosce le realtà liparesi (sfottò calcistici) legge Koala per canguri, ma un consiglio posso dare per capir meglio cos’è il tifo satirico eoliano…Vai da Big Santino ti spiega come funziona il giochino, lui faceva parte della satira eoliana specie quando vinceva con la juve..sapessi te..organizzava anche i funerali!!! Ora è evidente che deve subire!!! Ma sono cose Liparote .. a Salina nn si usano!!! Un abbraccio forte da Milano dove Regna l’Inter!!!

Da Milano in linea Daniele Corrieriultima modifica: 2010-03-23T18:36:41+01:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo