Da Stromboli in linea Salvatore Esposito

sesposito1.jpgdi Salvatore Esposito

Oggi riprendono i collegamenti con le isole minori e Napoli, ma ancora si registrano episodi di cattiva gestione dei collegamenti. oggi scrivo per avere delle informazioni, spero di averne al piu’ presto dagli organi preposti, in questo caso dalla/le Capitanerie di porto di Lipari e Milazzo, per fare luce chi sarebbe il responsabile, di alcune decisioni per quanto riguarda la navigabilita’ di mezzi di trasporto pubblici (aliscafi – navi) o privati (barconi-barche-barchette).

E’ possibile mai che con il mare in tempesta forza 6 un imbarcazione di soli 15 mt, affronti il mare in tempesta, venga noleggiata per portare dei turisti a Milazzo, per far si che riescano a prendere il proprio volo per ritornare casa dopo una breve vacanza alle Eolie, ed una nave come la
“Laurana” che nelle nostre isole è considerata il ” il colosso dei mari” resti fermi in porto?

Vorrei porre la domanda ai capitani delle Capitanerie di porto affinchè ricevi delle giustificate risposte alla questione. Inoltre sapere con quali condizioni meteo favorevoli o proibitive puo’ dare l’ok alla navigabilita’ perchè oggi non si sa di chi sia la competenza, i comandanti dicono che non possono viaggiare col mare forza 3, e quindi solo il capitano puo’ decidere, una imbarcazione di soli 15 mt sfida il mare forza 6, quindi chi comanda,  qual’è la competenza delle Capitanerie? Se gentilmente in ascolto ci fosse un componente della Capitaneria potrebbe gentilmente rispondere….. sos

*Promotore del comitato “Stromboli libera”

Da Stromboli in linea Salvatore Espositoultima modifica: 2012-04-10T14:39:00+02:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo