Lipari, che…Kalura

calura1.jpgIl gruppo dei kalura nasce nell’Agosto del 2008 dalla volontà comune di creare una realtà musicale che abbia la possibilità di spaziare su vari generi, ma anche dalla consapevolezza che “la gente” non vuole piu’ ascoltare musica “prefabbricata” fatta di basi e play back e che solo per  il 10% è suonata  dal vivo dai musicisti. Consci della difficoltà che questo progetto prevede , ma, anche consapevoli delle proprie possibilità musicali,ci siamo “imbarcati” in questa avventura che ci auguriamo dia soddisfazioni a noi e a  chi avrà la possibilità e la voglia di ascoltarci e seguirci. Il gruppo è cosi composto: Bartolo Famularo-voce-fisarmonica-chitarra classica, Felìx Famularo-chitarra elettrica-classica-acustica, Giovanni Lo Ricco-tastiere-fisarmonica-clarinetto-voce, Salvo Galletta-basso elettrico, Raul Natoli-batteria e percussioni. Nel repertorio della formazione compaiono brani di musica leggera, con particolare attenzione a cantautori e gruppi che hanno fatto la storia della musica italiana; presente anche una buona selezione di latino d’autore, da Rosana Arbelo, passando per i Buena Vista Social Club e senza trascurare mostri sacri come Celia Cruz e lo storico ma sempre attuale Carlos Santana. In occasioni di sagre e feste popolari, il camaleontico estro degli artisti che compongono il gruppo sono in grado di eseguire un repertorio di liscio con duetti di fisarmoniche, assoli di clarinetto ed estratti di opere riadattati per il genere; inoltre figurano in questo contesto anche i grandi classici della musica napoletana, con riedizioni ispirate a maestri come Renato Carosone ma con un occhio anche allo stile più contemporaneo dell’orchestra italiana di Renzo Arbore. L’intento dei Kalura è quello di accontentare il pubblico… divertendo e divertendosi. Per ulteriori informazioni potete visitare il loro sito:www.kalura.biz

Lipari, che…Kaluraultima modifica: 2009-05-15T16:03:00+02:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo