Lipari, megaporto&altro. Lettera al sindaco

asabatini7.jpgdi Adolfo Sabatini*

Con la presente si CHIEDE il sollecito rilascio di: copia Delibera Consiliare del 14.09.2006 n. 59, con la quale si approvava studio di fattibilità per la realizzazione di infrastrutture e servizi per la costituzione di una rete portuale integrata (crocieristica, diportistica, commerciale, etc.) nelle aree e negli spazi acquei del demanio marittimo e del demanio comunale ricadenti nel Comune di Lipari, e ciò mediante il cambio di destinazione di funzione del porto di Marina Corta (destinazione a diporto lato nord e a pesca lato sud), il completamento del porto di Sottomonastero con infrastrutture per servizi passeggeri, la realizzazione a Marina Lunga di infrastrutture dedicate al diporto ed il completamento del porto turistico di Pignataro, dedicandolo esclusivamente al diporto, e lasciando la destinazione a rifugio della banchina del sopraflutto con i propri ormeggi. Con il medesimo atto deliberativo, il Consiglio Comunale ha individuato nella società mista il modello di gestione ai sensi del combinato disposto degli artt. 116 del D.Lvo 267/2000 e dell’art. 10 della L.R. 23.12.2000 n. 32 che specificatamente prevede il ricorso a tali società per la gestione dei porti di interesse locale; copia degli atti che in data 19.10.2006 hanno consentito al Comune di Lipari di  provvedere a pubblicare sul Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Bando di Gara per la selezione del socio privato di maggioranza della costituenda società per azioni con l’obbligo di prestazioni accessorie ai sensi dell’articolo 2345 c.c. in relazione allo studio di fattibilità della riorganizzazione della rada di Lipari già approvato dal Consiglio Comunale; gara poi espletata con l’affidamento al concorrente “Società italiana per condotte d’acqua Spa” con sede in Roma; copia dell’atto costitutivo del 01.10.2007  con cui l’Ente Comune ha costituto una società mista pubblico – privata a maggioranza privata, con la società “Società Italiana per Condotte d’Acqua s.p.a.”, denominata “Lipari Porto S.p.A.”.

*Consigliere comunale Nuovo Giorno

Lipari, megaporto&altro. Lettera al sindacoultima modifica: 2011-01-07T09:28:30+01:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo

Lipari,megaporto&altro. Lettera al sindaco

di Adolfo Sabatini*
megaporto.JPGIn allegato si trasmette la parte del progetto che prevede le strutture a servizio del MEGA PORTO. Come già ho bnatale1.jpgavuto modo di esternare pubblicamente, sono molto preoccupato delle opere da realizzare a pertinenza delle opere portuali, della loro volumetria e della relativa destinazione d’uso. Reiterando la richiesta di avere i dettagli di detti fabbricati, con la presente CHIEDO anche di conoscere le opere che verranno realizzare per delimitare l’ambito portuale nel rispetto della sicurezza prevista dalla Legge sui porti in cui potranno operare grandi barche e navi da crociera. Faccio rilevare che dai dispegni in mio possesso nulla rilevo sulle recincinzioni, varchi e cancelli che non consentiranno l’accesso a tutta l’area portuale pubblica e privata. Si richiede risposta scritta.
 
*ConsigliereComunale
Lipari,megaporto&altro. Lettera al sindacoultima modifica: 2010-12-22T14:18:18+01:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo