Lipari&Ospedale in agonia, isolano gravemente ferito salvato dall’equipe del dottor Compagno. Impossibile fare pure l’esame delle urine…

 

Lipari – Grave incidente stamani a Filicudi. Un pescatore di Lipari, F. P.. di anni 58 a seguito di una caduta dalla barca finiva contro la banchina.

Trasportato a Lipari veniva sottoposto ad accertamenti che evidenziavano lo spappolamento della milza e la frattura di numerose coste.

Immediatamente veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per bloccare la grave emorragia in corso che lo ha portato a perdere oltre 3 litri di sangue ed asportare la milza. L’intervento è stato eseguito dalla equipe guidata dal dottor Enzo Compagno, coadiuvato dai colleghi Pallino e Petrelli e dagli anestesisti Mortelliti e Barresi.

Strumentisti ed infermieri di sala Agrip, Coscione e Merlino che chiamato ha anticipato la sua venuta in ospedale rispetto al suo orario di servizio, come da sempre tutti i dipendenti ospedalieri fanno in caso di necessita per sopperire alle gravi carenze di personale ben note e dare il proprio contributo senza averne niente in cambio.

Lipari – Grave incidente stamani a Filicudi. Un pescatore di Lipari, F. P.. di anni 58 a seguito di una caduta dalla barca finiva contro la banchina.

Trasportato a Lipari veniva sottoposto ad accertamenti che evidenziavano lo spappolamento della milza e la frattura di numerose coste.

Immediatamente veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per bloccare la grave emorragia in corso che lo ha portato a perdere oltre 3 litri di sangue ed asportare la milza. L’intervento è stato eseguito dalla equipe guidata dal dottor Enzo Compagno, coadiuvato dai colleghi Pallino e Petrelli e dagli anestesisti Mortelliti e Barresi.

Strumentisti ed infermieri di sala Agrip, Coscione e Merlino che chiamato ha anticipato la sua venuta in ospedale rispetto al suo orario di servizio, come da sempre tutti i dipendenti ospedalieri fanno in caso di necessita per sopperire alle gravi carenze di personale ben note e dare il proprio contributo senza averne niente in cambio.

Lipari&Ospedale in agonia, isolano gravemente ferito salvato dall’equipe del dottor Compagno. Impossibile fare pure l’esame delle urine…ultima modifica: 2020-01-17T16:37:27+01:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento