SalinaDocFest, da giovedì l’isola: un luogo dove ripensare alla comunità

di Giovanna Taviani

Il SalinaDocFest torna dal 13 al 15 settembre con il concorso internazionale Tasca D’Almerita e premio del pubblico Signum del meglio del documentario narrativo sul tema “Comunità – Isolani si, isolati no!”

Un’edizione ridotta a causa del ritardo dei finanziamenti pubblici ma forse proprio per questo più ricca e più densa

Con un parterre di ospiti internazionali per il premio Ravesi ‘Dal testo allo Schermo’ e il premio Irritec a un ospite siciliano speciale che presto renderemo pubblico

E un omaggio a Vittorio Taviani con la regia di Mario Incudine nuovo Direttore Artistico della sezione Musica e Spettacoli del SDF

Ringraziamo tutta la comunità di artisti registi critici e produttori che hanno accettato il nostro invito, con i nostri soci sostenitori, gli albergatori di Salina Isola Verde, i comuni di Santa Marina Salina e Malfa e ovviamente tutta l’isola di Salina e il pubblico che ci segue e ci ha sostenuto sin dall’inizio in questo nostro viaggio.

Preparate le valigie per un settembre tra le vigne nell’isola che fu della Panaria Film.

Vi aspettiamo

LEGGI TUTTO

SalinaDocFest, da giovedì l’isola: un luogo dove ripensare alla comunità

SalinaDocFest, da giovedì l’isola: un luogo dove ripensare alla comunitàultima modifica: 2018-09-11T09:43:15+02:00da leonedilipari
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento