Lipari, dalla Residenza Municipale. Finanziamento di 2 milioni 250 mila euro per il progetto “Bithos” con Malta per nuovi prodotti biotecnologici

PROGETTO BITHOS

Il Comune di Lipari, nell’ambito del Progetto Bythos, in qualità di partner insieme all’Università di Palermo (capofila del progetto), all’Università di Malta, al Distretto Pescaturismo e Cultura del Mare, al Ministero per lo Sviluppo Sostenibile, per l’Ambiente e i Cambiamenti Climatici, Dipartimento della Pesca e dell’Acquacoltura di Malta, l’AquaBioTechPMI maltese dell’acquacoltura, ha ottenuto un finanziato di € 2.250.000,00 nell’ambito del programma INTERREG V-A Italia-Malta 2014-2020.

LEGGI TUTTO

Lipari, dalla Residenza Municipale. Finanziamento di 2 milioni 250 mila euro per il progetto “Bithos” con Malta per nuovi prodotti biotecnologici

Da Aarau Cantone di Argovia Svizzera Michele Sequenzia

 

di Michele Sequenzia

Caro Direttore,
Vogliamo ricordare chi si sacrifica , chi suda e pena per la Pace tra i Popoli, chi vive giorno dopo giorno sulla propria pelle, la tragedia di interi popoli, di chi fugge dalle guerre. Quanto siamo tutti noi debitori alla nostra Marina Militare, ai suoi Marinai ed ai sui Ufficiali !
Tutti i media- dopo il blocco navale imposto dal ministro Salvini- ricordano e titolano la nave « Aquarius » , il suo carico di profughi, giunta finalmente in porto a Valencia, e assai meno della nave « Orione ». ….leggi tutto

Da Aarau Cantone di Argovia Svizzera Michele Sequenzia

Salina, sabato convegno su “energie rinnovabili e politica energetica per le isole minori”

Condividi il “Notiziario” pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili www.isoleolie.it vacanzeeolie.it alberghieolie.com

Panarea, Luciano Spalletti difende i piatti a…tre. Le Eolie sempre piu’ neroazzurre e i tifosi gongolano…

Si dice che Luciano Spalletti abbia detto a Piero Ausilio prima di andare in vacanza: “vendimi chi vuoi ma non toccarmi la mia visita a Panarea”.

Il tecnico dell’Inter mentre mangiava al ristorante “Da Pina”, con 8 amici, ha preferito non parlare di calcio, ma della genuinità della cucina difendendo i piatti a…3. La sensazione, che i suoi vicini di tavolo hanno notato, è stata di una persona rilassata e non tanto dispiaciuta per l’incertezza sulla conferma di Cancelo e Rafinha. Più il secondo che il primo.

Lui, si è lasciato scappare un amico, ha in testa un solo nome Nainggolan. Perché vuole un centrocampo di peso in appoggio a Icardi a condizione che Wanda non gli tiri lo scherzo del 2 pezzi o di un tanga bianconero.

L’amore fra Wanda e Icardi è nato proprio in barca davanti a Panarea ospite di Lopez, insieme all’altro argentino Bergesio.

La barca d’appoggio di 24 metri che ospita il “Lucianone nerazzurro” è sulla stessa rotta che ha battuto Roberto Mancini anni fa. Magari è Francesco Toldo che le ha tracciate per entrambi, su consiglio dell’Inter club di Lipari…

Nel contempo, Davide Belletti e Maurizio Ferrara al bar del porto di San Pietro marcano stretti…

Lipari, a Canneto nella via Risorgimento scontro tra auto senza ripercussioni per i conducenti

35628995_10214457873994164_1297271558674317312_n.jpg

Lipari – A Canneto nella via Risorgimento scontro tra auto comunque senza ripercussioni  per i conducenti.

Verifica della polizia municipale.

La via Risorgimento recentemente è stata al centro delle polemiche perchè ai residenti durante le ore di entrata e uscita degli alunni dalla scuola veniva vietato di transitare con le auto.

Poi a seguito delle vibrate proteste l’ordinanza è stata modificata ed è stato consentito il transito a “passo d’uomo”.

100 anni fa la Battaglia del Solstizio moriva il Sottotenente Mariano Amendola di Lipari. Corona di fiori con il silenzio del trombettista Luciano Profilio VIDEO

35829020_10214458584851935_700352674549202944_n_1.jpg

di Peppe Cirino

PEP.jpg

19 giugno 1918 – 19 giugno 2018

Esaurita la spinta iniziale della Battaglia di Caporetto, con la quale l’esercito austro – tedesco, aveva costretto lo schieramento italiano ad una ritirata di quasi 150 km, vanificando l’immane sforzo compiuto dai nostri fanti durante due anni e mezzo di guerra (24 maggio 1915 – 24 ottobre 1917), portando il conflitto all’interno dei confini nazionali, tra la fine di dicembre e l’inizio del 1918, un fronte più corto di 300 km si era stabilizzato lungo la linea difensiva che passava per il Monte Pasubio, l’Altipiano di Asiago, il Brenta ed il Monte Grappa e da questo, seguiva la linea del Piave fino al mare passando per il Montello.
Per il comando austro-ungarico dopo le Battaglie d’Arresto, divenne prioritario il lancio di una nuova offensiva in grande stile che potesse rompere la nuova linea italiana, consentendo all’esercito imperiale di dilagare nella pianura Vicentina e di raggiungere in poco tempo Milano.
Nel Marzo del 1918, fu perciò concepito un piano di attacco diviso in due distinte operazioni denominate “Radetzky” e “Albrecht”. Molti storici sono concordi sul fatto che alle due va aggiunta anche l’operazione “Lawine” (operazione diversiva) che doveva consentire lo sfondamento della linea italiana nei pressi del Passo del Tonale, per dar modo ad un primo contingente di puntare direttamente su Milano.

Lipari, giovedi’ e venerdi’ la “Festa della Musica”

Giovedi’ 21 giugno è la Festa della musica, quest’anno dedicata all’Inno alla gioia. Novemila saranno i musicisti impegnati in 608 città italiane, tra cui Lipari!

Questa festa, che si celebra ogni anno nel giorno del solstizio d’estate, ha avuto origine in Francia nel 1982 ma si è diffusa rapidamente in tutta Europa.

In Italia è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con il sostegno della SIAE e dell’AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione Festa della Musica).

Nel sito webwww.festadellamusica.beniculturali.it è possibile avere informazioni sui luoghi della festa, gli enti promotori e gli artisti aderenti.

A Lipari quest’anno La festa della musica è organizzata dall’Associazione Culturale I.Dee, con il Patrocinio del Comune di Lipari e la collaborazione dell’Associazione SS. Cosma e Damiano. Due gli incontri in programma davanti alla Chiesetta del Purgatorio a Marina Corta : giovedì 21 giugno ore 20,00 con il gruppo Aristocrasti e venerdì 22 giugno – sempre alle 20,00- con i Malìa Music.

Proposte musicali ispirate al sud del mondo per celebrare la cultura della partecipazione, dell’armonia e dell’integrazione. Vi aspettiamo numerosi.

Associazione I.Dee Lipari

Lipari, la “2′ Festa degli Artisti Eoliani” e il compleanno del Notiziario. Le foto del “paparazzo” Mario Marturano

 

Cari amici lontani e vicini,

la nostra seconda “Festa degli Artisti Eoliani” è la continuazione della prima farcita con la voglia di gemellare il giornalismo del Notiziario agli artisti. Per vivere una sola musica. Per usare strumenti musicali e voce come penne e dare brividi d’amore su queste isole nelle quali abbiamo inserito il cammino della nostra vita.

Gli artisti eoliani sono da sempre arte pura e meritano la prima fila per le “notti magiche” dove le parole “nota e pezzo” sono le stesse usate nella redazione di ogni giornale. Per questo la redazione staccata del Notiziario delle Eolie ha il suo covo al “Chitarra Bar” di Nicola Merlo, mitico ritrovo eoliano.

Grazie e buona lettura anche …musicale. Il Notiziario é sempre con Voi.

35424664_2289870154362811_8829193768222588928_o.jpg35525796_2289874501029043_4889698499878191104_n.jpg35648734_2289872364362590_1621761732366041088_o.jpg

35473214_2289866244363202_1631820429809156096_o.jpg35545754_2289846954365131_2328154470963216384_o.jpg35485152_2289846387698521_1496990823588298752_o.jpg35459920_2289882487694911_707348922871316480_n.jpg35533722_2289835977699562_8006341067249025024_o.jpg

Malfa, nuovo medico al posto del dottor Longhitano. Arrivano i funzionari dell’Asp

mal.jpg

AVVISO AI CITTADINI DELL’ISOLA DI SALINA

Si comunica che i funzionari dell’Ufficio anagrafe assistiti dell’Asp n. 5 -Distretto di Lipari- procederanno ad effettuare le scelte per il nuovo medico di base nel Comune di Malfa presso la struttura polifunzionale di Malfa, nei giorni di seguito indicati:
– martedi 19.06.2018 e 26.06.2018:
dalle ore 09,30 alle 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 19,00
– venerdi 22.06.2018 e 29.06.2018:
dalle ore 15,00 alle ore 19,00.