NotiziariOggi

www.isoleolie.it

 

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “LATTANDO”

 

aaaaaaa.jpg

Arriverà lo Spottone-Primariato-Pubblicitario per consacrare i vincitori. Il partito. I candidati usciranno sconfitti per una comportamentistica sportivamente negativa. Ma in politica tutto è permesso. Questo mentre i resti dei partiti non resisteranno a vincoli e tentazioni di sfaldamento senza progetti di ricostruzioni che assomigliano a Sfottone-Primariato-Pubblicitario. Godranno i precedenti ed inutili governi in mezzo ad una pozzanghera di guai. Adesso che niente va si avvicina Natale ma si allontana lo Stato.

 
ISOLA CIBO
 pom.jpg
E’ tempo di verdure

 

che trasportano culture

 

tutte diverse nel cucinato

 

come cibo recitato.

 

Tutto scritto e poi svuotato

 

senza tempi e senza viste,

 

con gli attacchi indiretti

 

che portano nell’isola perfetti

 

concetti di riviste ad angoli retti.
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

Il “non se pò fa de meglio” è ormai l’obbligo di ragionamento che in tutte le Eolie ha invaso la mente degli isolani. Motivi economici, priorità su priorità, lentezze decisionali, impacchettamenti di vecchi problemi che ancora oggi si trascinano con la lentezza lumachevole del pubblico, danno agli eoliani il sapore dell’abbandono. Così è e così sarà, in ogni epoca ed in ogni tempo. Una palma e una fontana sono la nuova formula pubblica del “non se po fà”.

 

 VERO&FALSOaaaa.jpg

 

-Gerard Depardieu sbarca con la Sua mole sul molo di Lipari per cercare il sapore del totano.
-Giunta comunale eoliana diventa un videogioco.
-Squalo bianco avvistato a Porticello. Avvisata in ritardo la Protezione Civile.
-Un giorno Bersani e Renzi sostituiranno i faraglioni di Lipari.
-Angelino Alfano farà sempre il capolista per ordine alfabetico (doppia A). Suggerimento arrivato dall’unico fans alicudaro (terza A).
-Il Ginko biloba è la pianta che crea un meraviglioso tappeto autunnale di foglie gialle. A Lipari, arrivate con i cinesi che evitano però gli esemplari femmina per via dei semi che fermentando puzzano.
-“Danza nuda” è il titolo del prossimo spettacolo-incultural-politico con attori provenienti dal teatro politico eoliano.

 

 

LA LIBRERIA DEL NOTIZIARIO

di Francesca Muttiaaablibreria.jpg



Il bordo vertiginoso delle cose

di Gianrico Carofiglio

Il bordo vertiginoso delle cose è il nuovo romanzo di Gianrico Carofiglio, l’autore barese che ha da poco annunciato di aver abbandonato la magistratura. Enrico Vallesi è seduto, come ogni mattina, in un bar del centro di Firenze. Sta sorseggiando un cappuccino, mentre sfoglia il quotidiano. Ad un tratto una bordo.jpgnotizia cattura il suo sguardo. Dalle pagine del giornale Enrico Vallesi apprende che, durante uno scontro a fuoco con le forze dell’ordine, un rapinatore, da poco uscito di galera, è rimasto ucciso. Ciò che desta la sua attenzione è il nome della vitima, un nome che lo riporta con la memoria indietro nel tempo, alla fine degli anni Settanta. Per lui era il primo giorno di liceo. In un’aula gremita di quindicenni è apparso Salvatore. Bocciato più volte, il suo compagno di classe era un ragazzo dal carattere difficile. Nonstante la sua turbolenza, però, era stato lui ad insegnargli a difendersi dalla violenza e a superare quell’età difficile che è l’adolescenza. Intanto, mentre questi ricordi affollano i suoi pensieri, Enrico ritorna nella città in cui viveva prima di conoscere le gioie e le delusioni della vita, del matrimonio e del mestiere di scrittore. Un ritorno a casa per cercare di capire qualcosa di più in merito a sé stesso e sulla propria vita. Il bordo vertiginoso delle cose, di Gianrico Carofiglio, è un romanzo coinvolgente che tiene il lettore incollato alle pagine.

 

aaaaaa.jpg 7 NOTIZIELLE

-A Sorrento, arrestato per tentato omicidio M.A. 57 anni, incensurato, che in un ufficio comunale aveva aggredito con una bottiglia rotta e un grosso coltello da cucina un funzionario comunale perché la cooperativa di parcheggiatori di cui é socio era stata esclusa dalla gara.
 
-Danneggiata la sede dell’assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Gela , un incendio di natura dolosa ha distrutto documenti e atti che erano custoditi nei locali dell’archivio.
 
-A Sanremo, una giovane di origine brasiliana ma di nazionalità italiana, ha reagito contro l’ostinato vigile che voleva farle una multa strappandogli di mano il blocchetto e colpendolo con un pugno.
 
-Al largo di Torre San’Andrea di Melendugno, sequestrato un gommone di 5  metri con a bordo alcuni quintali di marijuana e arrestati i due scafisti albanesi di Valona di 42 e 20 anni.
 
-Per estorsione e stalking nei confronti della madre e del convivente della donna, un ragazzo di 15 anni é stato arrestato a Bovalino. 
 
-A Roma, un romeno 46enne, per pagare le spese legali  picchiava e  costringeva a rimanere a terra in ginocchio per ore sotto gli occhi del loro figlio di due mesi, costringendo la moglie a prostituirsi.
 

-A Ventimiglia, un carico di 325 chili di hascisc su una monovolume guidata da un cuoco di 40 anni di Torino proveniente dalla Spagna.

     

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 15/11/2013. Ventitresimo posto a livello nazionale.

 23° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

NotiziariOggi

 

www.isoleolie.it

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “VOLANDO”

aaaaaaa.jpg

Quante volte bisogna salvare Alitalia e compagnie varie, ancora gli italiani non lo hanno capito. L’ Alitalia forse avrebbe dovuto chiamarsi da subito Alisalvatasempre. Questo é il punto cruciale di una situazione trasversale che puzza più o quanto le banche salvate. Naturalmente più i cittadini pagano e più la politica ne approfitta. Viaggiando anche a sbafo e prendendo tutto a volo.
 

 

ISOLA  BANCHINA
 ex spiaggia.png

Tutti pensano all’isola
quando nei sogni senza mare
compare all’orizzonte un viso
con due lacrime ed un sorriso.
Solo spruzzate di vero
assalgono guerriglie di visioni
mentre scende ancora quel buio
per dare il piacere di acchiappare la mano amante
per iniziare l’amore lasciato su una banchina di stato.
 
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 

Mai come adesso il monopolio della politica eoliana  sta strozzando le isole, lasciandole senza voce e senza forza di reazione. La politica saporifera,  entrata nel rettangolo del potere amministrativo, ricordiamo che é sempre un passaggio momentaneo anche se duraturo e rischia di lasciare dei segni pericolosi ed avvelenati per l’ambiente. Si dice  che alle Eolie le ferite resteranno aperte anche se ancora si devono aprire veramente.

 

 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 

-Tecnico eoliano di giardinaggio prevede per piazza Mazzini l’esposizione del libro “La rosa profonda”.
-“Come ti vorrei” è il libro dedicato a sindaco eoliano.
-Turisti di giornata, sbarcano alle Eolie con il libro”Bagno turco”.
-Ex operaio Pumex legge il libro “Prendere la parola”.
-Bambini eoliani studiano con il libro “Alle origini della politica”.
-Pescatore di Salina tiene in barca il libro ”Illustrazione. L’immaginario per professione”.
-Elettore eoliano non abbandona il libro “L’importanza dei luoghi comuni”.

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 

-A Ginevra, battuto all’asta per la cifra record di 23,57 milioni di euro il diamante arancione più grande del mondo ,di oltre 15 carati che é stata trovato in Sudafrica.
 
-Arriva il Viagra che si scioglie in bocca con effetto in 12 minuti.
 
-A Ernesto Diotavelli, boss della Magliana, sequestrati beni immobili, auto, moto, quote societarie e conti bancari all’uomo per 25 milioni di euro.
 
-Il sacrestano  Francesco Pieri di 77 anni è morto per l’esplosione di una bombola di gas all’interno di una capanna a Ciciana di Marlia.
 

-Nella penisola sorrentina, sono stati denunciati quattro abusivi che guidavano, senza aver mai conseguito la patente, un furgone con lo spazio del bagagliaio occupato da una fila di sedili per aumentare il numero dei passeggeri paganti. Sequestrati 38 automezzi impiegati da tassisti abusivi.

 
-Otto avvisi di garanzia nei confronti di amministratori, dirigenti e tecnici del comune di San Lorenzo del Vallo, dei responsabili di alcune aziende e dei proprietari del terreno. Posti sotto sequestro: una discarica abusiva e quattro camion.
 

-Sequestrati beni mobili e immobili, per circa 7 milioni di euro, a Gennaro Del Gaudio, 51 anni, detto “‘o zuppariello”, imprenditore che è stato tra i leader del settore floro-vivaistico del meridione, ritenuto dagli inquirenti affiliato al clan Cesarano di Pompei. L’imprenditore avrebbe imposto il monopolio nella commercializzazione dei prodotti floro-vivaistici su quasi tutto il territorio nazionale.

 

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 13/11/2013. Ventesimo posto a livello nazionale.

 20° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

 

NotiziariOggi

 

www.isoleolie.it

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “CODICIANDO”

aaaaaaa.jpg

Anche l’auto personale del sig. Renzi é straniera. L’industria italiana non vuole digerirla nessuno. Neanche un rottamatore che é la massima espressione dello spot pubblicitario di natura politica. Che poi la macchina venga guidata dalla sua signora anche nelle corsie preferenziali é solo per far si che venga lasciata più libera la carreggiata per i normali automobilisti che rispettano le regole del codice o del odice come si dice a Firenze.
 

 

ISOLA  FILA
 imagesCAQO1509.jpg

Corre senza girarsi
per non piangere ed ovattarsi.
Con la valigia in mano
arranca l’ultimo partente
dietro una fila diretta in continente.
Quasi come una volta
ritorna il giravolta.
Visi sconclusionati
sembrano eterni affamati.
Resta il brodo e lo stufato
con il bollito mai premiato.
 
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 
Ogni comune ha i suoi disagi fiscali. Quelli che non tornano, sia come conti che come contatori. Per questo l’unico sistema é quello dl far pagare. Ma far pagare ad una comunità spremuta che ha sempre dei costi maggiori anche per mandare i figli all’Università e poi quando tornano vedono che gli stessi comuni eoliani distribuiscono fuori dalle Eolie il lavoro. E’ la teoria delle abitudini che fuori é meglio anche per gli assessori. Così è da queste parti e poi si chiede: perché parti ?

 
 
 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 

-I futuri fanghi prodotti dai 2 depuratori di Lipari e Vulcano potranno essere smaltiti rispettivamente alle terme di San Calogero e nel laghetto termale di Vulcano.
-A Natale novità dolciaria eoliana. Panettone a forma di totano che si chiamerà “Panettotano”.
-Pronta la nuova formula delle vacanze eoliane. Vacanze “Limited Edition”.
-Per rendere le Eolie più accoglienti arriveranno da Tenerife rocce costellate da stelle marine.
-Politico eoliano, dopo il presa possesso, invece di protestare per liberate il terreno grida liberate il terrone.
-A Canneto Dentro il motto é “Tutti fuori”.
-Il “Sud puzza” di Pino Aprile (non Primo Aprile),é il libro che leggono tutti i politici eoliani che si spaventano per il futuro dei 2 depuratori.

 

 

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 

-Nel centro storico di Napoli, nascondeva in casa alcuni chili di sostanza stupefacente, per questo motivo é stato arrestato Gennaro Mazzarella, di 38 anni, nipote del boss della cosca della zona del Mercato.
 
-Sequestrati beni per 150 milioni di euro a Roma ed a Reggio Calabria a Giuseppe Mattiani ed al figlio Pasquale, ritenuto vicini alla cosca della ‘Ndrangheta dei Gallico. Tra i beni sequestrati ci sono anche un hotel a 4 stelle a Palmi ed un  hotel a Roma, in uno dei quartieri più esclusivi.
 
-Un surfista in serie difficoltà, al largo di Roseto degli Abruzzi, è stato salvato perché é riuscito a chiedere aiuto con il cellulare. 
 
-A Napoli, 6 persone agli arresti domiciliari perché con alcune società  permettevano a vari professionisti e società di evadere le imposte sul reddito e l’Iva grazie all’utilizzo di fatture inesistenti.
 
-Ad un uomo esperto informatico di 45 anni della riviera ligure sono stati sequestrati 15 mila files in in 30 gigabyte tra foto e video pedopornografici  che ritraggono minorenni in scene di sesso con altri minorenni o con adulti.
 
-La GdF ha sventato “l’immissione sul mercato di oltre 40 milioni di prodotti contraffatti e pericolosi per la sicurezza”. denunciate 736 le persone, di cui 3 arrestate, mentre sono stati “confiscati beni per 4,2 milioni di euro”.
 

-Bere mezzo litro d’acqua prima di uno sforzo mentale fa aumentare La velocità del cervello aumenta del 14% bevendo mezzo litro d’acqua prima di ogni sforzo mentale. La scoperta proviene da uno studio dell’Università di East London.

 

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 12/11/2013. Ventunesimo posto a livello nazionale.

 21° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

 

NotiziariOggi

www.isoleolie.it

 

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “SPIANDO”

aaaaaaa.jpg

Prima o poi arriverà il solito idealista di giornata per dire che non é colpa di chi spia le telefonate, ma la colpa e di chi telefona. Soprattutto se usa un apparecchio per scopi non leali. In fin dei conti il ragionamento non é sbagliato. Basterebbe far giurare agli utilizzatori dei telefoni che é permesso usare gli apparecchi di telefonia mobile e fissa soltanto per usi legali, altrimenti pena della cessazione immediato del telefono che essendo ormai come una droga, nessuno rinuncerebbe alla dose a scatti.

 

ISOLA  CASCATA
 grott.jpg

Cercasi una cascara d’acqua di fonte
senza aspettare la bomba d’acqua dal cielo.
Sfugge agli eredi la passione
nell’attesa che arrivi il ciclone.
Senza l’ombrello si ferma il bagnato
nel territorio ormai consumato.
L’isola conosce il suo sogno
ma non riesce a tracciare un segno.

 

 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 

Il mancato raggiungimento del numero legale per numerosi e sporadici consigli comunali che si tengono al comune di Lipari, dimostra che l’ente deve procedere lo stesso anche con le assenze che spesso assumono un procedimento politico. Ingiustificabile a prima vista ma necessario per la politica stessa. Chi parla di assenteismo o pelandroneria può provare a spedire una raccomandata ma senza ricevuta di ritorno. La politica non ama questi ritorni.

 
 
 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 

-Bill De Blasio, nuovo sindaco di New York, italo-americano, dopo le elezioni andrà a Malfa in cerca di uguaglianza passando per alassio dove i parenti hanno un ristorante sul mare.
-Al castello di Meise, i popolari europei hanno escluso i popolari eoliani. Vane le proteste di Alfano.
-Alla Leopolda di Renzi ha partecipato Vecchioni portando i resti della Malvasia di Lipari, dopo la multa con ritiro di patente per averla usata contro la tosse politica.
-Inverno eoliano sarà la festa dedicata ai totani freddi.
-L’eucalitto di Portoferraio campione d’Italia, avrà un erede in piazza Mazzini a Lipari.
-Emigrante eoliano combatte con il libro “La strada verso casa”.
-Bill Gates investe sulle auto negli Usa e sui “vuzzi” a Lipari.

 

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 

-A Castel Volturno arrestato un ghanese di 38 anni  per violenza sessuale nei confronti di una bambina di 12 anni che ha tentato il suicidio quando ha scoperto di essere rimasta incinta.
 
-Yordan Koled operaio 45 enne di origine bulgara, ha ucciso la moglie Violeta Ganeva, 48 anni per gelosia a Vallo della Lucania.
 
-A Massarosa, un cinquantaduenne é stato arrestato con l’accusa di detenzione e porto abusivo di arma da fuoco in luogo pubblico, dopo essere stato protagonista di una accesa lite con la moglie.
 
-Un ragazzino di 13 anni, ritrovato privo di vita a Fabriano dalla madre, si era sparato un colpo di pistola alla testa. 
 

-Alla stazione ferroviaria di Calalzo,un turista svedese su carrozzina, non è riuscito a salire su un treno perché privo dell’accessibilità ai disabili,  si è aggrappato ad una maniglia impedendo al convoglio di partire ed é stato denunciato  per interruzione di pubblico servizio.

-A Gioia Tauro, sequestrato un attrezzo da pesca ”palangaro” di superficie, lungo circa 3 chilometri e armato da circa 500 ami, utilizzato per la cattura del pesce spada novello.

-Dopo aver visto gli scatti dell’amico sul social network, un uomo ha avvisato la polizia di Bologna, che un amico aveva minacciato di togliersi la vita dopo la pubblicazione, alcuni giorni fa, di due foto sulla sua bacheca Facebook. Una raffigurava una scatola di farmaci piena, un’altra la stessa scatola svuotata. Assieme al 118 lo hanno trovato sul letto di casa privo di conoscenza e lo hanno salvato.
 

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 10/11/2013. Ventiquattresimo posto a livello nazionale.

 24° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

 

NotiziariOggi

 

www.isoleolie.it

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “CAUSANDO”

aaaaaaa.jpg

Berlusconi ogni tanto vince qualche causa. A Monza, città lombarda famosa per la pista, il Tribunale ha dimezzato l’assegno di mantenimento per la ex moglie Veronica Lario. La sentenza dice che alla ex moglie, l’ex presidente del consiglio deve pagare soltanto un milione e mezzo di euro al mese. Prima ne pagava 3. Un bel risparmio. il dottor Silvio forse ha trovato la pista giusta.
 

 

ISOLA  STANCA
 imagesCAL06Q46.jpg

Fanatica e stanca ormai l’isola arranca
come ultimi sospiri da ritornare in respiri.
Senza parole salta la reale relazione
che senza firma consegna dolore.
L’ultimo fascicolo buttato nel vicolo
trasmetta soltanto un vincolo.
Quello del chiodo o del tassello
per appenderci almeno l’ombrello.
 
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 
Ancora si cerca nell’arcipelago eoliano l’uomo con il colpo di genio, colui che deve riuscire a placare le lagnanze e portare quiete e genialità da sparpagliare prima fra i politici e poi fra gli isolani. Il genio deve prima riuscire ad eliminare le furbate, poi le ruffianate ed infine aumentare il tasso di lealtà verso le isole che messe insieme più che un arcipelago sono un “arcipelo” da pelare. Genio, genio, se ci sei batti un colpo civile.
 

 

 
 
 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 

-“Un giorno altrove” é il libro per giustificare l’assenza di molti consiglieri comunali di Lipari.
-Amici del “No Depuratore a Canneto Dentro” consigliano il libro “l’inizio dell’infinito”.
-Elettore eoliano suggerisce il libro “Non posso tradurre il mio cuore”.
-“Successo di vendite alle Eolie per il libro “La confraternita delle buttane”.
-Pittori eoliani sfogliano il libro “I paesaggi”.
-Amici di piazza Mazzini godono leggendo il libro 2il giardino degli oleandri”.
-Automobilista eoliano per contestare le strade con i buchi prenota il libro “La macchina nuova”.

 

 

 

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 

-Due carabinieri hanno afferrato al volo un quarantenne che si era lanciato dal ponte  San Michele a 80 metri di altezza, sul fiume Adda fra Calusco e Paderno, che collega le province di Bergamo e Lecco.
 
-A Ferraz de Vasconcelos, vicino San Paolo una donna ha sentito lamenti provenire da una sepoltura  e ha visto  la terra che si smuoveva e il busto di un uomo considerato morto,  emergere a fatica.
 
-A Vittoria  arrestate 4 persone, fra cui un sovrintendente di polizia, accusate di appartenere al clan Piscopo.
 
-Da oltre 3 anni, un iraniano di 62 anni é stato arrestato  per stalking ai danni di una donna di 39 anni con la quale voleva a tutti costi avere una relazione. L’uomo aveva costruito una bara con il nome della vittima, appesa all’entrata della comunità sociale in cui alloggiava.
 
-Il municipio di Zoppola é stato occupato da 250 lavoratori dell’Ideal Standard per protestare contro l’annunciata chiusura dello stabilimento friulano. Sei persone si sono anche incatenate alle colonne dell’ingresso.
 
-La Liguria entro il 2014 farà navigare in internet con il proprio dispositivo grazie a collegamenti a banda larga wireless. Previsto l’uso di una unica password per tutta la regione.
 
-A Padova eseguite 27 misure cautelari e indagato una ventina di persone nell’ambito di un’operazione antidroga tra Veneto, Lombardia, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Colpite bande di spacciatori nordafricani.
 

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 10/11/2013. Ventunesimo posto a livello nazionale.

 21° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

 

NotiziariOggi

www.isoleolie.it

 

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “NONNANDO”

 

aaaaaaa.jpg

I liberi nonni del mondo dicevano sempre: “i politici guardali prima in faccia e poi gli guardi le scarpe. Ma non stringergli mai la mano”. Oggi aggiungerei di guardargli anche la pancia. Indipendentemente dalla rotondità. Pancia e faccia in politica tendono ad assomigliarsi. Ciascuno di noi può chiudere gli occhi e pensare al primo politico che gli passa per la testa. In questi giorni abbiamo rivisto De Gregorio per la simpatia che il suo fisico emana ma per quanto detto prima. Facciamo una domanda alla Fiorello: Voi chi avete visto? Sarà buono a sapersi.
 
ISOLA BAROCCA
 alicspbia.jpg

C’é quasi una musica cubana
Intorno all’isola barocca,
dove saraceni antichi sbattono panni
in un balcone di pietra e ferro con polvere di storia.
Poi arriva il telo bianco e scompare l’incanto.
Rullano i tamburi della notte
senza spari di cannoni,
ma sciabole artigianali
finiscono il ballo della notte
fino all’imbarcadero che separa l’orizzonte.

 

 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

La farfalla di “belenese”, il condom “bunghese” ormai sono esposti nell’archeologia delle mezze trovate e mezze realtà arricchite di fantasia. Adesso bisogna far prendere il volo senza eredi ad altri extra piaceri sessuali della vita che giornalmente si mischia alla politica per continuare il casino che l’Italia si merita. Ma non gli italiani che in qualche sgabuzzino pubblico, cercano almeno una qualche nuova pratica con traccia d’amplesso e qualche foto nel telefonino. E’ un tipo di vita che si è sempre intrecciato fra le nebbie del nord e i raggi solari del sud. La vita è bella anche apposta con o senza “belebung”. Per l’Italia d’amare e le Eolie da vivere.
 

 

 

 VERO&FALSOaaaa.jpg

 

-A Phi Phi Island il campionato del mondo dei tuffi dalla scogliera (cliff diving) è stato vinto dal britannico Gary Hurt, che ha prevalso sul russo Artem Silchenko, entrambi verranno alle Eolie per insegnare ai politici locali l’arte della “scogliatura tuffata”.
-Alex Casademunt, ex fidanzato di Rocio Munoz Morales, potrebbe fare un salto alle Eolie per non incontrare Bova.
-Massimo Boldi e Loredana De Nardis stanno leggendo la sceneggiatura per girare il film: “Sindaco eoliano”.
-Dopo la moto a 3 ruote, eoliano proggetta “vuzzu” a 3 remi.
-Politico eoliano si vanta di aver letto il libro “L’impeccabile”.
-Diego Abatantuono nel suo ristorante milanese cucina solo polpette. Di carne in 40 modi diversi e di totano in 7 modi diversi.
-Ryan Burns, oltre ad essere il sesto modello più pagato al mondo, vuole essere il settimo velo delle Eolie.

 

 

LA LIBRERIA DEL NOTIZIARIO

di Francesca Muttiaaablibreria.jpg



La banda Sacco


di Andrea Camilleri

 
Raffadali, provincia di Agrigento, anni Venti del Novecento. I fratelli Sacco sono passati dalla miseria nera a una vita dignitosa di contadini con quattro salme di terra. Sono uomini liberi, di idee socialiste, hanno il senso dello Stato, si sono fatti da sé seguendo l’esempio del padre Luigi che li ha allevati nella cultura del lavoro e del rispetto degli altri e che ha costruito la sua fortuna con l’arte di innestare i sac.jpgpistacchi. La vita cambia quando una mattina il capofamiglia riceve una lettera anonima, poi un’altra, poi subisce un tentativo di furto. Luigi Sacco non ha esitazioni e denunzia le richieste estortive ai carabinieri, che però si trovano disorientati: nessuno in paese ha mai osato denunziare la mafia, tutti preferiscono accettare e tacere. Da quel momento i Sacco dovranno difendersi. Dalla mafia e dalle forze dell’ordine, dai paesani complici, dai traditori, dai maggiorenti del paese tra tentativi di omicidio, accuse false, testimonianze bugiarde. Osteggiati dai carabinieri che li privano del porto d’armi e non li difendono, i fratelli Sacco diventano latitanti. Fronteggiano la mafia mostrando un coraggio e una coscienza civile straordinari per quegli anni, liberando di fatto Raffadali dall’oppressione mafiosa. Poi arriva Mori, il fascismo vuole battere Cosa Nostra, a qualsiasi costo e con qualsiasi mezzo. Ma perché dare la caccia ai Sacco che non solo non sono stati mai mafiosi, ma anzi ne sono vittime e proprio alla mafia hanno dichiarato guerra? Ecco allora che per giustificare la gigantesca, spietata caccia all’uomo che Mori scatena, i fratelli Sacco devono diventare una vera e propria banda: madre, sorelle, cognati, cugini, amici, ex sindaci socialisti, tutti vengono arrestati. Poi tocca ai fratelli che circondati da duecento carabinieri vengono feriti, arrestati, torturati. «La giustizia otterrà quello che vuole ottenere»; ai Sacco vengono addebitati quattro omicidi. Condannati all’ergastolo Vanni, Salvatore e Alfonso, girano tutte le carceri, e in alcune fanno degli incontri straordinari: Umberto Terracini e Antonio Gramsci, fra i tanti. Caduto il fascismo i Sacco non ottengono la revisione del processo e passeranno ancora decenni prima che, su sollecitazione di Umberto Terracini, i fratelli Sacco ottengano la grazia. Siamo nel 1962.
Di questa storia, un caso politico oltre che giudiziario, Andrea Camilleri ha consultato tutte le carte, documenti ufficiali, scritti familiari, atti del processo. E ha raccontato, «attraverso questo “western di cose nostre”, per usare un titolo di Sciascia, come la mafia non solo ammazzi, ma sia anche in grado di condizionare e di stravolgere irreparabilmente la vita delle persone».

aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 

-A Palermo, il catanese V. A., 29 anni ha aggredito una suora, l’ha palpeggiata e le ha strappato il velo. Risponderà di violenza sessuale, lesioni e minacce.
 
-Sequestrati beni per 210.000 euro a un calabrese 40 enne residente a Montecchio ritenuto la mente dell’organizzazione “10 e lotto”.
 

-Arrestati 3 dipendenti del Comune di Napoli addetti al servizio cimiteriale sono stati arrestati perché imponevano tangenti per consentire lo svolgimento di lavori all’intero del cimitero di Secondigliano con le seguenti tariffe: 50 euro per una semplice incisione fino a 300 euro per la manutenzione di nicchie e cappelle.

 
-Una bimba di sei mesi, deceduta all’asilo di Robbiate dopo essere stata messa nella culla dalla nonna al termine del pasto. Da stabilire se a stroncare la vita della piccola Cecilia sia stato un rigurgito oppure se sia ascrivibile ad un caso di morte bianca.
 
-A Bari  arrestato un incensurato di 17 anni, mentre cercava di nascondere una pistola sotto un furgone in sosta.
 
-Alfredo Laudonio, ex procuratore della Repubblica di Vibo Valentia è stato condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione per  rimborsi per trasferte ingiustificate, recandosi più volte a Roma, tra il 2006 e il 2007, per svolgere indagini.
 

-Sorpresi mentre alimentavano un “rogo tossico” appiccato sui rifiuti sversati a pochi metri da Casal di Principe, 2 algerini sono stati arrestati. dai Carabinieri in un’indagine contro gli incendi nella Terra dei Fuochi. Sono accusati di incendio di rifiuti.

     

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 01/11/2013. Sedicesimo posto a livello nazionale.

 16° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

NotiziariOggi

 

www.isoleolie.it

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “BERLUSCONANDO”

aaaaaaa.jpg

Se non Marina, con tanti figli che ha, ci sarà un Berlusconi da far restare appiccicato il cognome alla nuova o vecchia F.I.. Eppure nessuno vuole ereditare questa partita, anzi partito, dal padre. Ci sarà un motivo di paura o di tranquillità o d’impreparazione alla politica. ma i Berlusconi sanno studiare ed imparare la politica non è difficile. basta parlare senza senso e promettere per il consenso.
 

 

ISOLA  PENSIERO
 imagesCAL06Q46.jpg

Urgono voci ed allertate
per l’isola che vuole cantate
senza le solite note stonate
ma cinguettii di canti assolati.
Terra dai mille pensieri
che ricordano discorsi prigionieri
mentre catena tintinnano al vento
per ricordare un grande tormento.
risulta al mondo un pensiero.
che sia quello sincero.
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 
Alle Eolie c’è una lunga lista di confusione per rimettere un quadro due partiti dell’isola che vivono le stesse contraddizioni anche a livello nazionale. Può anche darsi che sia un accordo segreto per distogliere l’attenzione dai veri problemi della gente, quella normale, quella che non vuole chiedere mai. Quella veramente libera. il resto è fotocopia del passato.

 

 
 
 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 

-Pippa Middleton, dopo la caccia ai fagiani, invitata a Lipari da un politico eoliano per la caccia ai fogiani.
-La sirena-mania potrebbe sbarcare alle eolie con la modella malese Felixia Yeap.
-Stilista nazionale ispirato dal Notiziario presenterà il coppola-totanetto.
-Marco Morandi, custode solitario  dell’isola dei Budelli, potrebbe trasferirsi a Basiluzzo.
-Centro di solidarietà eoliana pronto a cantare “ si può dare di più”.
-Seicento fisici italiani cercheranno nei 4 comuni delle Eolie le particelle delle parcelle.
-Il Churchill Armas, il pub più antico di Londra e definito il più fiorito al mondo, premiato dal comune di Lipari che non ha premiato il balcone più fiorito.

 

 

 

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 
-Dejin Chen, cinese di 47 anni,  arrestato a Firenze. Aveva cosparso la moglie con un materiale infiammabile dandole poi fuoco. Arresto per favoreggiamento anche un altro cinese che gli stava consegnando oltre 10 mila euro che sarebbero serviti alla fuga.

 

 

-Incendiata a Reggio Calabria l’auto di Lucio Dattola, presidente della Camera di Commercio e di UnionCamere Calabria. Lucio Dattola. Due giorni fa era stata incendiata la vettura del presidente provinciale dell’Ance Francesco Siclari.
-Portate in Prefettura a Venezia le chiavi delle attività con  300 biglietti da visita aziendali, per buona parte accompagnati anche da una chiave d’ingresso al ‘cuore’ produttivo. Per Api Vicenza il 40% delle tasse dovrebbe restare allo Stato il 30% finanziare il lavoro.
 
-Un  ultraleggero, con due viaggiatori a bordo è precipitato nel territorio del comune di Zola Predosa. I 2 occupanti sono morti carbonizzati.
 
-Per smaltire le quasi 8000 pratiche relative al condono edilizio, oltre 7800, il Comune di Cagliari ha deciso di assumere 19 addetti e di stanziare 895 milioni di euro.
 
-Inchiesta su tangenti pagate al Comune di Modugno tra il 2003 e il 2012 in cambio di concessioni edilizie.
 

-Quaranta  auto di fungaioli che avevano effettuato una battuta nei boschi della zona del lago di Osiglia sono state danneggiate in un vero e proprio raid vandalico.

 

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 04/1/2013. Decimo posto a livello nazionale.

 10° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

 

NotiziariOggi, 16° posto a livello nazionale

www.isoleolie.it

 

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “CANCELLIERANDO”

aaaaaaa.jpg

Molti, anzi tanti italiani si son voluti godere la “signoraministracancellierisposatapeluso” mentre riferiva la sua non ingerenza nel ligrestismo. La signora presentava alla sua destra un sodisfatto “collegaministroD’Alia”. La donna ha dimostrato tutti i sui sani sentimenti di mamma perché ha un figlio con “pagona”, di moglie perché il marito farmacista con “primonegozioaffittatodailigresti” e poi caduto nel giro delle fustelle dei medicinali, e come amica per non essere riuscita a far scarcerare la figlia di della “signoraFragniinligresti” ha messo in evidenza come in camera e senato non bisogna fidarsi. Con una mano teneva i fogli da leggere e con l’altra si teneva saldamente la borsa addirittura la mano copriva la cerniera. Le signore neanche nelle più malfamate metropolitane prendono queste precauzioni.

 

ISOLA SLAVA
filalt.jpg
Cercando la cresta del monte
con un pensiero che balla
nel biondo tinto d’agosto
per affascinare la gente del posto.
L’ambiente che si sveglia la sera
quando ormai si sveste il gusto,
di musica slava,
l’isola abbassa la voce e cerca la testa dell’onda.
 
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 
Quasi come un triste presagio è apparso al centro del soffitto dell’aula attigua alla sala consiliare del comune di Lipari. “Quelampadario” con 5 lampadine spente ed una sola accesa che serviva ad illuminare il…buio. Tutti hanno notato e si sono toccati o hanno toccato ferro mormorando che in piazza Mazzini si lavora anche al buio. Cartomante illuminata cercasi.
 
 
 
 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 

-“Il bordo vertiginoso delle cose”, alle Eolie viene letto al castello.
-Sindaco eoliano nasconde sotto la sedia il libro “Giocare da uomo”.
-Poeta eoliano tiene in valigia il libro “La vita non é rima”.
-Proibito a liquidatore di società mista eoliana di leggere il libro “l’utilità dell’inutile”.
-“L’uomo della sabbia” offerto al progettista della passeggiata a mare di Canneto.
-Politico eoliano tiene in casa 7 libri “Nemico, amico, amante”.
-Contro il depuratore di Canneto Dentro sventolato il libro “Il mio disastro sei tu”.
 

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 
-A Reggio Calabria effettuati 47 arresti nei confronti di altrettanti imprenditori e professionisti come avvocati, commercialisti e funzionari di banca. Sequestrate 14 società e beni per un valore di circa 90 milioni. Contestati i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, trasferimento fraudolento di valori, abusiva attività finanziaria, utilizzo ed emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti, favoreggiamento, peculato, corruzione, illecita concorrenza ed estorsione, tutti aggravati dalle modalità “mafiose”.
 
-In provincia di La Spezia, un call center impiegava 389 lavoratori irregolari, emerge un’evasione previdenziale e contributiva per oltre due milioni di euro.
 
-Il cognato cinquantatreenne della collaboratrice di giustizia Giuseppina Pesce, ha subito un attentato a Rosarno ed é ricoverato in ospedale. Un ordigno é stato piazzato al cancello dell’azienda agricola che gestisce.
 
-All’Aquila, un medico denuncia che ragazzine sotto i 14 anni che si vendono anche  per una ricarica telefonica.
 
-Premiati 10 ristoranti siciliani con le prestigiose ”stelle” dalla guida Michelin 2014. Quattro con 2 stelle: la Locanda di Don Serafino, a Ragusa Ibla, La Madia di Licata, Principe Cerami a Taormina e il Duomo di Ragusa Ibla. Sei  con una stella: Coria a Caltagirone, Bellevue e La Capinera a Taormina, il Bye Bye Blues a Palermo, La Gazza Ladra a Modica e La Fenice a Ragusa.
 
-A Napoli, arrestate 2 persone per usura oltre al sequestro di beni, tra cui due milioni di euro versati su conti correnti.
 
-Antonello Matzuzzi, 52 anni di Villacidro, è stato arrestato per aver tentato di violentare la moglie e per impedirle di reagire l’ha picchiata selvaggiamente.

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 06/11/2013. Sedicesimo posto a livello nazionale.

 16° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle

 

NotiziariOggi

www.isoleolie.it

 

Un pensiero affettuoso alla famiglia Biviano di “ferro”.giulia.jpg
 

 

 

 

 

 

PRIMA PAGINA. “CODANDO”

aaaaaaa.jpg

In alcune vecchie trattorie romane dove da alcune fessure entrano spifferi mentre gli odori casarecci che arrivano con i piatti fumanti e dalla piccole cucine restano paralizzati all’interno. Questi sono posti per elettori e non per ministri. Il menù è a voce perché si offre quello che é rimasto. Ma i commenti dei clienti sono il miglior boccone senza prezzo. Qui un pranzo completo costa 11 euro e spesso comprende la coda alla vaccinara. in coda ai commenti, i giornalisti raccolgono una frase storico. Con i ministri e la solita minestra. chi non vorrebbe avere a capo tavola la signora Cancellieri in Peluso magari per farsi una foto con la coda in mano. Ma ne di piglia e ne di paglia!
 

 

ISOLA  BUE
 cartoline22.jpg

Sentirsi audaci senza ripetere
la volgarità del cemento nutrizionista
che invade l’isola di notte
mentre sperdute orme lasciano
nel sentiero tracce di cavalli.
Forse un bue marino visto
sopra l’onda d’urto che spesso
sbatte la forza nel destino.
Confusine mentale che agonizza
mentre si aspetta il titolo in poltrona.
 

aaaaaaaa.jpgCONTROCORRENTEOLIANA

 
Bisognerebbe capire se il tasso di disoccupazione giovanile che attanaglia l’Italia, vale anche per le Eolie. La percentuale mostruosamente alta del 40,4% si può ritenere anche una percentuale eoliana? Questi dati dovrebbero anche fornirli gli assessori competenti dei 4 comuni eoliani per dare un dettaglio sulla futuribilità del lavoro alle Eolie. Ma sono silenzi che la politica preferisce usare per non dare quello che spetta, percependo l’illusione di non volersi assumere responsabilità.
 

 

 
 
 VERO&FALSOaaaa.jpg
 
 
-Alle Eolie, già selezionati 1200 candidati per Renzi. vincerà chi supera la prova di rimettere il dentifricio dentro il tubetto.
-Nella mappa curata dal Ministero del Tesoro per visualizzare gli enti locali virtuosi e spreconi, le eolie hanno l’asterisco come le isole dei tesori.
-Politico eoliano ama l’autoscatto. Si sente il fenomeno del “selfie”.
-Consiglio comunale eoliano lavorerà con la musica della M…annoia…
-Giulia Arena, miss Italia 2013, ha detto di essere esplosa dopo l’elezione perchè i suoi antenati producevano a Lipari i fuochi d’artificio.
-Giardiniere eoliano con segreta preferenza politica per aumentare il tratto selvaggio e misterioso dell’ambiente eoliano suggerisce fusti alti  7 metri di Tetrapanax Papyrifer.
-Dopo il passato, lo scrittore Italo Toni scriverà il 14° libro dal titolo “Come sarà il futuro eoliano nel 2014”.

 

 
aaaaaa.jpg7 NOTIZIELLE
 
-Dejin Chen, cinese di 47 anni,  arrestato a Firenze. Aveva cosparso la moglie con un materiale infiammabile dandole poi fuoco. Arresto per favoreggiamento anche un altro cinese che gli stava consegnando oltre 10 mila euro che sarebbero serviti alla fuga.

 

 

-Incendiata a Reggio Calabria l’auto di Lucio Dattola, presidente della Camera di Commercio e di UnionCamere Calabria. Lucio Dattola. Due giorni fa era stata incendiata la vettura del presidente provinciale dell’Ance Francesco Siclari.
-Portate in Prefettura a Venezia le chiavi delle attività con  300 biglietti da visita aziendali, per buona parte accompagnati anche da una chiave d’ingresso al ‘cuore’ produttivo. Per Api Vicenza il 40% delle tasse dovrebbe restare allo Stato il 30% finanziare il lavoro.
 
-Un  ultraleggero, con due viaggiatori a bordo è precipitato nel territorio del comune di Zola Predosa. I 2 occupanti sono morti carbonizzati.
 
-Per smaltire le quasi 8000 pratiche relative al condono edilizio, oltre 7800, il Comune di Cagliari ha deciso di assumere 19 addetti e di stanziare 895 milioni di euro.
 
-Inchiesta su tangenti pagate al Comune di Modugno tra il 2003 e il 2012 in cambio di concessioni edilizie.
 

-Quaranta  auto di fungaioli che avevano effettuato una battuta nei boschi della zona del lago di Osiglia sono state danneggiate in un vero e proprio raid vandalico.

 

bandieranotiziariopiccola.JPGSiti Top – Cultura & Società/Altro.

Le classifiche di ShinyStat elencano i siti che il giorno precedente hanno totalizzato il maggior numero di visite.

Classifica Cultura & Società/Altro del giorno 04/1/2013. Decimo posto a livello nazionale.

 10° www.bartolinoleone-eolie.it Le notizie di Bartolino Leone Notizie dalle Isole Eolie Notiziario delle